Tag: fibra ottica

Neopixel optical fiber 3D

Neopixel optical fiber 3D è il progetto a cui ho lavorato nelle ultime settimane e del quale leggerai in questo articolo.

Già in passato hai letto di progetti realizzati con le fibre ottiche per illuminazione e non solo; ricorderai probabilmente:

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/neopixel-optical-fiber-3d.html

XelfleX: tessuto innovativo registra i tuoi movimenti

Si chiama XelfleX ( si pronuncia ‘exelflex’) è stato studiato dalla Cambridge Consultants per la rilevazioni di dati motori per lo sport e non solo.

Xelflex

Il mondo dei wearables si è arricchito di un nuovo materiale sottile e flessibile, XelfleX appunto, in grado di comunicare con smartphone e apparati hi-tech per registrare i movimenti di chi lo indossa. Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/xelflex-tessuto-innovativo-registra-tuoi-movimenti.html

Rescan disco SAN su RedHat

In una architettura Server con dischi connessi a Linux mediante fibra ottica con tecnologia SAN aggiungere un disco al server è possibile solo dopo l’assagnazione del disco al tuo server, mediante zoning e masching, e dopo un rescan dei dischi sul server Linux.

La prima operazione ti serve a determinare quante e quali schede in fibra il server linux riconosce e con quali identificativi ( WWN ), per farlo esegui:

# systool -c fc_host
Class = "fc_host"

 Continua a leggere 

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/informatica/rescan-disco-san-su-redhat.html

Lampadario in fibra ottica – montaggio a soffitto

L’ultima, e non proprio semplice attività è quella di montare a soffitto il lampadario e godersi l’effetto.

Io ho iniziato scegliendo la giusta collocazione e utilizzando la prima cornice come base del fissaggio, questa scelta mi ha permesso di poter verificare gli ingombri del lampadario già dopo il primo posizionamento.

Montaggio a soffitto

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/lampadario-in-fibra-ottica-%e2%80%93-montaggio-a-soffitto.html

Lampadario in fibra ottica – elettronica

In questo articolo altri due interessi si ritrovano a cospetto uno dell’altro: Bricolage ed elettronica.

A questo punto della tua realizzazione è necessario avere qualche conoscenza di elettronica o cercare in internet qualche circuito già pronto da utilizzare.
Ho utilizzato un circuito generatore di onda a doppio dente di sega per ottenere l’effetto cromoterapia con i led gialli e blu dei due illuminatori.

Oscillatore a dente di sega regolabile

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/lampadario-in-fibra-ottica-elettronica.html

Lampadario in fibra ottica – fissiamo le fibre

In questo articolo terminiamo quanto iniziato nel precedente, il fissaggio delle fibre ottiche al nostro pannello.

Al termine della fase precedente il risultato che dovresti aver ottenuto è il seguente:

Fissare le fibre ottiche ad un pannello

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/bricolage/lampadario-in-fibra-ottica-fissiamo-le-fibre-2.html

Lampadario in fibra ottica – fissiamo le fibre

Fissare le fibre ottiche che escono dagli illuminatori al piano del firmamento è una operazione tanto semplice quanto delicata.

Il tipo di fibra ottica che ti ho indicato è alquanto flessibile sui diametri piccoli e meno sui diametri maggiori, i produttori solitamente indicano il grado di flessione applicabile a ciascuna sezione.

L’attenzione che dovrai avere è a non flettere troppo la fibra,  se lo fai è possibile che il filamento non si spezzi ma che le lesioni procurate abbiano effetti negativi sulla conduzione luminosa, compromettendo il lavoro.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/bricolage/lampadario-in-fibra-ottica-fissiamo-le-fibre.html

Lampadario in fibra ottica – gli illuminatori a led

Ora che abbiamo realizzato il nostro firmamento ed i fori per ospitare le fibre ti occorrono gli illuminatori, parlo al plurale perchè nel mio progetto ne ho realizzati 2.

I miei illuminatori sono costruiti ciascuno con 4 led ad alta luminosità, ho utilizzato 2 led bianchi accoppiati per ottenere una buona illuminazione e gli altri due uno giallo ed uno blu per poter avere un effetto di passaggio da colore a colore che fosse rilassante.

L’effetto finale del passaggio dal giallo al blu è ottenuto con un circuito in kit della Nuova Elettronica, che accende gradatamente i led gialli (1 x 2 illuminatori) e al loro apice di luminosità inizia un cicli discendente, parallalelamente i blu fanno la medesima cosa ma con un ciclo sfalsata di 1/2 ciclo.

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/bricolage/lampadario-in-fibra-ottica-illuminatori.html

Lampadario in fibra ottica – la base

In questo articolo passiamo a realizzare la base in cui trovano posto i tre faretti e il nostro cielo stellato.

La base è composta da una tavola delle dimensioni di centrimetri 60 x 90 e dello spessore di 20 mm.
Anche la base puoi verniciarla o rivestirla con della carta colorata per darle il colore che meglio si intoni all’ambiente in cui posizionerai il lampadario finito.

Base del lampadario in fibra ottica

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/bricolage/un-lampadario-in-fibra-ottica-base.html

Lampadario in fibra ottica – la struttura

In questa serie di articoli ti mostro come ho costruito il mio primo lampadario, ti svelo qualche trucco per orientarti meglio tra i fili, luci e connettori, e ti mostro il risultato finale.

Sto realizzando degli altri lampadari e spero presto di poterli esporre in casa come il primo.

lampadario in fibra ottica

Continua a leggere

Permalink link a questo articolo: https://www.mauroalfieri.it/bricolage/un-lampadario-in-fibra-ottica-struttura.html