Motori passo-passo unipolari, riconoscerne le fasi – prima parte

Ora sappiamo come sono classificati i motori passo-passo, se non hai letto i precedenti articoli puoi farlo qui:

Motori passo-passo, cosa sono

Motori passo-passo, come riconoscerli

I motori passo-passo sono facilmente reperibili nelle fiere o smontandoli da vecchie stampanti e scanner, il passaggio successivo a procurarsene uno è comprendere come utilizzarli, sopratutto in mancanza dello schema di connessione rilasciata dal produttore.

Per iniziare possiamo riconoscere se si tratta di un motore unipolare (5,6 o 8 conduttori) o bipolare (4 o 8 conduttori), ci occuperemo in questo articolo del primo tipo.

Ricordando costruzione del tipo di motore vediamo come individuare i conduttori collegati alle bobine, per farlo avremo bisogno di un tester impostato su un fondo scala di 200 ohm.

Motore passo-passo a 5 fili

Figura 1

Ipotizziamo che dal motore escano 5 fili di colore:

blu, verde, rosso, giallo e bianco

il nostro problema è capire per ciascun colore quale fase corrisponde all’interno del motore e qual’è il comune.
Per farlo posiziono il terminale positivo ( + ) del tester su un conduttore (es.: blu) e con il terminale negativo del tester ( – ) inzio la misurazione della resistenza offerta su tutti i restanti conduttori (nell’esempio abbiamo supposto che ogni avvolgimento abbia resistenza di 20 ohm), compiliamo la tabella seguente con ciascun valore rilevato:

 

N B G R Y W
0 40 40 40 20
40 0 40 40 20
40 40 0 40 20
40 40 40 0 20
20 20 20 20 0

dalla misura effettuata possiamo facilmente dedurre che i collegamenti sono di questo tipo:

B G R Y W
A+ B+ A- B- common

 

Ora conosciamo la corrispondenza tra i fili del nostro motore e la sua costruzione e possiamo quindi passare al suo utilizzo nel nostro progetto.

 

 

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/motori-passo-passo-unipolari-riconoscerne-le-fasi.html

45 pings

Skip to comment form

  1. […] essi sono dedicati moltissimi articoli su come riconoscerne le fasi o come pilotarli con arduino tuttavia resta sempre difficile comprender quando puoi utilizzarli […]

  2. […] nei prossimi articoli ti mostro come collegare e pilotare sia un motore passo passo bipolare sia unipolare; li ho volutamente separati da questo articolo per poter dedicare la spiegazione al codice di […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.