Tutorial: iModela Creator PCB

Finalmente siamo all’ultima fase dell’incisione dell’iModela Creator PCB ossia la vera e propria incisione del PCB sulla basetta in rame.

iModela Creator PCB circuit

Anche se per adesso siamo riusciti solo con i sw della Roland ad ottenere questo risultato sono sicuro che la base sarà apprezzata da chi desidera utilizzare la piccola cnc per realizzare i propri circuiti in casa e magari da chi ha la possibilità di sperimentare altri metodi e sw da usare con l’iModela.

Una volta eseguito il piano puoi inserire la scheda da incidere all’interno dell’incavo ottenuto, e scegliere il bulino o utensile che intendi utilizzare per la lavorazione del tuo PCB:

iModela Creator PCB cutter

noterai che quello utilizzato è un bulino a 45°, l’unico a mia disposizione quando ho realizzato questo tutorial.

Incidi il tuo primo iModela Creator PCB

Apri il software iModela Creator e importa il PCB come descritto in questo articolo.

iModela Creator PCB schema

il passaggio successivo, molto importante, ti permette di definire il percorso della frasa al fine di realizzare il PCB:

  • Seleziona il tracciato PCB nell’area di disegno;
  • Imposta il valore “Inside” ( in italiano “Interno” )

vedrai che il disegno cambia ed il tracciato sembra contornato da una nuova linea indicante il percorso della fresa durante l’incisione.

iModela Creator PCB select inside

Passa a definire i parametri cliccando su “CUT”:

iModela Creator PCB cut parameter

Imposta:

  • Cutter: Pointed
  • Blade Diameter: 0.5
  • Material: Acrylic

Clicca quindi su Milling Parameters ed imposta i valori come riportati in figura:

iModela Creator PCB milling parameters

Non resta che eseguire le consuete operazioni di impostazioni degli assi X,Y e Z per consentire alla iModela Creator PCB di eseguire la corretta incisione del circuito che vuoi realizzare e dare il via al taglio:

Dopo il primo passaggio il PCB ha già una buona definizione:

iModela Creator PCB circuit end

e sei pronto per eseguire il secondo passaggio, al termine del quale il risultato è il seguente:

iModela Creator PCB circuit

Il tuo primo PCB con la iModela è pronto per la foratura che in un prossimo tutorial leggerai come eseguire.

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/tutorial-imodela-creator-pcb.html

7 comments

Skip to comment form

    • christian on 25 febbraio 2015 at 16:56
    • Reply

    complimenti non vedo l’ora di vedere il risultato dal vivo
    ciao

    1. Ciao Christian,
      passa al WeMake Milano abbiamo lasciato il test a disposizione di chiunque voglia vederlo.

    • christian on 28 febbraio 2015 at 12:13
    • Reply

    grazie Mauro
    lo farò certamente

    • giuseppe traversa on 9 marzo 2015 at 13:12
    • Reply

    Salve Mauro ho ricevuto la tua risposta alla mia email , non sapevo come chiedere chiarimente .Come ho precedentemente scritto sono al digiuno di programmazione e sto cercando di imparare visto che ho tanto tempo a disposizione.
    Ho visto il tuo sketch riguardante la centralina dell’alba giorno ecc. e devo fare i miei complimenti .
    Secondo me questa centralina funziona sempre fino a che non togli l’alimentazione ad Arduino.
    Mi chiedevo se con un telecomando si può accendere e spegnere il funzionamento della centralina.Io ho provato ma non funziona perchè timei step si fermano a 47 e non a 52.
    Mi puoi aiutare a capire quali sono gli interventi da fare .
    Grazie

    1. Ciao Giuseppe,
      se sei all’inizio io ti consiglio di intervenire con qualcosa di più semplice come ad esempio un pulsante o un interruttore ed evitarti tutte le complicazioni dell’infrarosso che potresti studiare in modo esterno e poi introdurre in un codice come la centralina.
      In ogni caso non penso sia questo l’articolo che stessi leggendo in quanto si parla di altro, se me lo colleghi all’articolo giusto è meglio perché comprendo i numeri di cui parli a cosa si riferiscono.

    • saverio on 3 maggio 2015 at 12:18
    • Reply

    Ciao,

    io ho usato eagle e il plugin pcb-gcode. Trovo che il tutto sia molto piu’ veloce in quanto si ottiene direttamente il gcode da usare.

    1. Ciao Saverio,
      ho solo trovato prima della documentazione per ottenere quello che ho descritto ma sono interessato al tuo metodo, vorrei poterlo applicare ad altre Cnc che non funzionano con i programmi della iModela.
      Ti va di scrivere un tutorial su come hai fatto?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.