Tutorial Arduino e le stringhe II

Riprendendo un precedente articolo su Arduino e le strighe oggi ti racconto di un test che ho eseguito nei giorni scorsi e che mi ha risolto molti problemi proprio nelle conversioni da char a string e viceversa.codice string arduino

Problema:

Vorresti poter applicare uno dei metodi dell’oggetto String ad una variabile di tipo char, ad esempio estrarre solo una parte della stringa (substring).
I metodi dell’oggetto String puoi applicarli solo a variabili di questo tipo, per cui se hai una variabile di tipo char o char* devi convertire in string il suo contenuto per potervi applicare uno dei metodi.

Soluzione:

Guarda lo script sotto, in cui ho definito delle variabilidi tipo char e string per poter eseguire le conversioni necessarie:

char *mystr;
String miastringa;

void setup()
{
    Serial.begin(9600);
    mystr = "Testo di prova";
}

void loop()
{
    miastringa = String(mystr);
    Serial.println(miastringa.substring(0,5));
}

analizziamo il codice linea per linea:

linea 01: definisci una variabile di tipo char* che simula la tua variabile da convertire;
linea 02: definisci una variabile di tipo String, che accoglierà la stringa convertita e su sui applicherai il metodo substring;
linea 04: crea la funzione setup(), di tipo void;
linea 05: inizializza la comunicazione seriale, la utilizzerà per visualizzare il risultato del metodo substring;
linea 06: assegno un valore alla variabile mystr, questa variabile nel tuo sketch è quella a tua disposizione durante il loop(), in questo esempio la definisci alla linea 01 e la valorizzi nella setup() solo a titolo di esempio;
linea 10: crea la funzione loop(), eseguita cilicamente durante tutto il funzionamento dello sketch;
linea 12: esegue la conversione vera e propria, sfruttando il costruttore del’oggetto String assegno alla variabile miastringa il valore della variabile mystr;
linea 13: scrive sul monitor seriale dell’IDE Arduino il risultato del metodo substring, in questo esempio il risultato sarà la parola  Testo.

Ringrazio Luca per avermi illuminato sulla possibilità di convertire i tipi char in String sfruttando il costruttore dell’oggetto String.

Buon lavoro

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/tutorial-arduino-e-le-stringhe-ii.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.