Batterie Li-Po cosa sono e come le gestisci

Sono passati 213 anni da quando Alessandro Volta ha regalato la mondo la prima pila, era ben lontana dalle batterie Li-Po a cui oggi i modellisti sono abituati ed i Makers le utilizzano per i propri Robot.

La pila di Alessandro Volta

Dal 1799 le pile o batterie si sono evolute molto ma devo riconoscere ad Alesandro Volta la mia più profonda ammirazione per aver condiviso la sua scoperta con il mondo.
Forse se Volta fosse vissuto oggi avremmo detto che oltre ad essere un Fisico e un professore sarebbe stato un Makers.

Ho deciso di scrivere questo b articolo dopo aver incontrato molti ragazzi che mi hanno posto domande sul tipo di batterie e di alimentazione che io utilizzo nei miei progetti con Arduino.

Differenze delle batterie Li-Po

rispetto ad altri tipi di batterie ricaricabili ( Pb, Li-ion, Ni-Cd, Ni-Mh, ecc.. ) le batterie Li-Po presentano caratteristiche interessanti sul peso, sono molto leggere, sul contenitore, possono essere S assemblate senza necessità di involucri rigidi, ed hanno dimensioni molto contenute a parità di mAh erogati dalle sorelle a Li-ion, oltre a tutti gli altri tipi.

Batterie Li-Po

le puoi utilizzare per alimentare il tuo progetto robot o rover da esplorazione in cui i pesi sono importanti perché incidono sulla meccanica per gli spostamenti e possono consentiti di aggiungere più strumenti si lavoro senza dover cambiare il sistema di trazione del Rover.

le batterie al Li-Po ha caratteristiche chimiche differenti dalle Li-ion grazie al tipo di solvente in cui il sale di Litio è immerso, puoi trovare tutte le caratteristiche delle batterie Li-Po sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista meccanico.

Precauzioni da osservare con le batterie Li-Po

avrai sentito dire che le batterie Li-Po esplodono, questo è vero solo in parte oggi si trovano in commercio delle batterie Li-Po ad uso modellistico che incorporano un circuito di controllo con una doppia funzione:

  • regolatore di carica / scarica
  • protezione dai cortocircuiti

ovviamente il loro costo è superiore a quelle che non lo possiedono in quanto i costi del l’elettronica che regola e protegge la batteria Li-Po incidono sulla produzione.Le batterie Li-Po che esplodono come vedi in questo filmato:

sono prive di questo circuito di controllo e necessitano di alcune semplici regole di manutenzione quando le utilizzi:

  1. non metterle in corto circuito;
  2. evita che la carica della batteria screen da sotto il valore minimo previsto;
  3. usa sempre caricabatterie dedicati e in grado di controllare la carica di ogni singola cella
  4. non perforarle
  5. non aprirle o smontarle
  6. non danneggiare l’involucro
  7. non esporre a fonti di calore

se rispetti queste regole é difficile che esse scoppino do che si rovinino in poco tempo.

Come sono composte le batterie Li-Po

Dai tempi di Alessandro Volta la costruzione di una pila ha cambiato composizione chimica, forma, peso, potenza, durata ma il principio di costruzione è del tutto simile a quello del 1799 ossia collegare in serie delle celle.

la cella base di una batteria Li-Po, parlando di elemento minimo che puoi comprare in un negozio di elettronica o di modellismo è standard a 3,7v, puoi facilmente comprendere che montando in serie più elementi puoi ottenere batterie da:

  • 7,4 volt
  • 11,1 volt
  • 14,8 volt
  • 18,5 volt
  • …….

L’importante è che tu riesca a procurarti un carica batterie in grado di controllare singolarmente le celle di cui la batteria Li-Po è composta.

I carica batterie più evoluti ti consentono di selezionare il tipo e numero di celle di cui la batteria Li-Po conposta:

Caricabatterie Li-Po

Ho utilizzato le batterie Li-Po in molti progetti ma solo uno di questi è pubblicato in un articolo sul Blog: il robot sfera

Norme di sicurezza e smaltimento delle batterie Li-Po

essendo batterie che contengono litio sono soggette alle norme vigenti in materia di smaltimento, trasporto e manutenzione desritte in questo documento:

1747-in515_-it-p.pdf

nonostante le condizioni necessarie per una corretta gestione non siano proprio semplici le batterie Li-Po conquistano ogni giorno più mercato e sono sempre più diffuse nel mondo grazie alle loro caratteristiche e alla potenza erogata.

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/batterie-li-po-cosa-sono.html

27 pings

Skip to comment form

  1. […] stiamo parlando di elettrolisi o del principio su cui si basa la pila di volta in cui l’energia si produce a scapito dell’ossido-riduzione degli elettrodi, in questo […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.