Arduino Week 2022 – un giorno dopo

La scorsa settimana, come sai, si è svolto l’evento Arduino Week 2022 ossia una intera settimana dedicata ai festeggiamenti in occasione del compleanno di Arduino.

Arduino Week 2022

E’ quasi maggiorenne, si Arduino intendo, ha compiuto 17 anni e il prossimo anno sarà maggiorenne 🙂

L’evento ufficiale puoi trovarlo qui seguendo il link al programma potrai scoprire come ogni giorno si sono susseguiti appuntamenti, call e presentazioni sui temi:

  • 22.03 – IoT
  • 23.03 – Community
  • 24.03 – PRO
  • 25.03 – Educational
  • 26.03 – Arduino Day

Ed in occasione del 26 marzo 2022 la Community AUG & Wearable Milano, ospitata da WeMake, ha portato il suo contributo presentando 10 progetti realizzati con Arduino che spaziano dal Wearable IoT al monitoraggio, dai veicoli a guida autonoma ad una startup che realizza sensori tessili:

Arduino Week 2022 community events

Qui trovi la pagina ufficiale dedicata al nostro evento e su Youtube la registrazione della diretta se te la sei persa.

 

Nel programma della giornata dedicata all’Arduino Week 2022 potrai ascoltare come sono stati realizzati i seguenti progetti:

Dolores Emotionwear
Oltrarnia LoFoIo
Irrigatore programmabile da Smartphone Portesani Roberto
Monitoraggio livello liquidi Portesani Roberto
Grafico in Python da una Stazione meteo Andrea Pagliari
Un veicolo autonomo con Arduino Gianni Terragni
Arduino Excel Valgolio Roberto
Wall Plotter Valgolio Roberto
Fotobiomodulazione transcranica Antonio Gurrado
Weabios Lucia Arcarisi

Per ciascuno di essi trovi una breve presentazione nella pagina dedicata all’evento e di seguito i miei commenti:

Dolores di Emotionwear

Un wearable che mediante il calore allevia le fasce muscolari doloranti con l’obiettivo di rilassarsi e coccolarsi.

Usando un Arduino Nano 33 Iot, due heating pad e una pila da 9 volt collegati all’Arduino Cloud ti permette il controllo della temperatura ed il suo monotoraggio da un’App su smartphone e a Dolores di tramutarsi da splendido accessorio a indispensabile scalda-schiena.

Oltrarnia di LoFoIo

Progetto che si desica alla raccolta ed analisi dati di un arnia al fine di monitorare la salute degli sciami di api (apis mellifera) e che al contempo mira a far crescere una community di apicoltori smart.

Irrigatore programmabile da Smartphone di Roberto Portesani

Roberto ha sviluppato con App Inventor uno strumento di controllo e programmazione di un sistema di irrigazione.

Mediante smartphone potrai definire molteplici opzioni quali  la durata e le ripetizioni delle annaffiature, i giorni e i cicli di irrigazione tenendo conto delle stagioni e delle tipologie di piante.

Monitoraggio livello liquidi di Roberto Portesani

Rimane nel mondo dell’IoT il sistema per monitorare il riempimento di una tanica esterna mediante un sistema di peso della stessa.

Il progetto nasce per evitare che la tanica, in cui viene scaricata la condensa del condizionatore, trabocchi e causi danni, sopratutto se posta su un balcone condominiale 😀

Grafico in Python da una stazione meteo di Andrea Pagliari

Una stazione metereologica è l’occasione per misurarsi con molteplici “mattoni logici” che richiedono delle scelte in ogni specifico dominio: dall’alimentazione alle librerie di Arduino, dai pannelli solari al data cleansing in Python, dalla scelta dei sensori alla rappresentazione dei dati.

Un progetto che Andrea e Francesco, il nipote, hanno iniziato per esplorare il mondo Arduino e li ha spinti ad una approfondita analisi dati, oltre ad affrontare e risolvere problematiche specifiche di elettronica ed alimentazione autonoma.

Un veicolo autonomo con Arduino di Gianni Angelo Terragni

Partendo dal TerryBoot, storico progetto di Gianni Angelo Terragni, attivo mebro dell’AUG e non solo, con l’aiuto di un Arduino UNO e sperimentando con ARDUPILOT potrai ascoltare il percorso che un Maker esperto ha fatto per raccogliere, documentare e usare tutto il materiale hardware e software esistente per costruire un robot autonomo e non solo.

Arduino Excel di Roberto Valgolio

Roberto V. ci ha raccontato come realizzare una interfaccia tra Arduino e MS Excel che supporta lo scambio di dati bidirezionale in tempo reale.

Inoltre come impostando su MS Excel delle sogli di allarme sia possibile ricevere email di notifica al raggiungimento di tali soglie.

Wall Plotter di Roberto Valgolio

Il Wall Plotter, già argomento di un paio di incontri per l’AUG Milano, è uno strumento con cui tracciare disegni vettoriali su una parte, o foglio verticale, su grande formato.

Roberto ci mostra come ha realizzato il suo partendo da un’idea e generando sia le parti software e firmware sia quelle meccaniche.

Fotobiomodulazione transcranica con Red Helmet di Antonio Gurrado

Il casco per fotobiomulazione transcranica realizzato da Antonio è stato realizzato e costruito per risaltare gli effetti della luce a 670 nm sulle patologie come il Parkinson, Halzimer, Ictus.

Facendo uso della luce pulsata ad una stabilita frequenza preimpostata è possibile dare benefici al corpo senza entrare nel campo dei trattamenti invasivi e raccogliendo i benefici.

Weabios di Lucia Arcarisi

La StartUp Weabios crea soluzioni tessili innovative non invasive e/o indossabili, per la misurazione di parametri fisiologici e comportamentali.

I propri sensori, pensati per diagnostica e monitoraggio in ambito sportivo, moda e/o medicale, hanno come fattore comune la volontà di essere comodi per chi li indossa e facili da utilizzare per lo sviluppo di applicazioni specifiche.

Questa carrellata riguarda solo l’evento organizzato da WeMake e AUG & Wearable Milano in occasione dell’arduino week 2022 e non vuole essere sostitutiva degli eventi ufficiali.

AW22 Thank you

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/arduino-week-2022-un-giorno-dopo.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.