FlatCam Mac OS X 10.9.5 Mavericks

La scorsa settimana Gianni, amico e makers, mi ha indicato FlatCam PCB Prototyping

FlatCam

un CAM per la realizzazione di PCB partendo da file Gerber e Excellon esportati da programmi come KiCad, Eagle ed altri CAD elettronici.

Per realizzare un PCB mediante un service che provveda alla realizzazione della tua scheda elettronica invii solitamente i file Gerber con cui il service può elaborare la lavorazione di cui hai necessità.

Qualche anno fa, l’amico e blogger, Luca ha pubblicato un tutorial su come utilizzare il servizio Fusion PCB da Eagle che è senza dubbio un punto di partenza per la produzione dei tuoi file gerber.

Quando invii i file gerber al service esso il deve elaborare con il software CAM adatto al tipo di macchine con cui procederà alla realizzazione, ogni macchina ha i suoi standard ed accetta in input un formato di file definito dal produttore.

Se il PCB te lo vuoi produrre c/o un FabLab, come quello che sto realizzando io con l’auito di Gianni, ti occorre eseguire da solo la procedura di conversione dai file Gerber ed Excellon in file .gcode accettati dalle cnc open-source come quella che utilizzerò e descriverò in un prossimo articolo.

FlatCam PCB Prototyping

Il programma FlatCAM è open-source e puoi scaricarlo seguendo la procedura descritta nella pagina Download sul sito ufficiale del prodotto.

FlatCam Downloads

Ho deciso di installare il programma sul mio Mac OS X Mavericks 10.9.5 usando homebrew, leggerai di seguito i passaggi che puoi seguire per installarlo sul tuo Mac.

Download FlatCam

Nella pagina download, nel link sopra, ti indicano di eseguire il segunete comando:

git clone https://bitbucket.org/jpcgt/flatcam.git

ti consiglio di eseguire il download dell’ultima versione stabile 8.4.1 direttamente dal bit bucket posizionandomi nella dir /Applications di Mac OS X ed eseguendo un wget:

FlatCam download wget

dopo averlo scaricato, esegui l’unzip del file scaricato:

FlatCam download unzip

e rimuovi il file .zip

FlatCam remove zip

poi procedi con l’installazione dei prerequisiti consigliati nella pagina di installazione, per Mac OS X i prerequisiti sono:

  • Python 2.7 32-bit
  • PyQt 4
  • Matplotlib 1.3.1
  • Numpy 1.8
  • Shapely 1.3
    • GEOS
  • RTree
    • SpatialIndex

con le relative dipendenze.

Installazione di FlatCAM si Mac OS X

Per installare i prerequisiti del Python 2.7 su Mac OS X 10.9.5 ho utilizzato brew ( homebrew ) che ti permette di installare i componenti mancanti e le dipendenze necessarie.

In sequenza ho eseguito i comandi di installazione:

brew install pyqt

per installare il PyQT4 ed i moduli QT4, seguiti da:

brew install geos

e subito dopo

brew install spatialindex

al termine dell’installazione con brew puoi installare i moduli con il pip ( PyPA il tool per installare i Python packages ) i comandi che trovi nella pagina del manuale sono:

pip install numpy
pip install matplotlib
pip install rtree
pip install scipy
pip install shapely
pip install simplejson

al termine dell’installazione dei pacchetti e dei moduli python puoi eseguire il comando indicato nella documentazione come avvio del prodotto:

cd /Applications/FlatCAM-8.4.1/; python ./FlatCAM.py

il programma FlatCAM si avvia e puoi procedere ad utilizzarlo per generare i tuoi files .gcode.

Possibili errori QT4

al primo avvio ho riscontrato un errore:

Traceback (most recent call last):
  File "./FlatCAM.py", line 2, in <module>
    from PyQt4 import QtGui
ImportError: No module named PyQt4

che indica la mancanza del modulo PyQT4

FlatCam first start error PyQt4

che hai installato con il comando brew, infatti tentando di installarlo nuovamente ho ricevuto l’avviso seguente:

FlatCam PyQt4 installed

ed indagando ho scoperto che nel path “/Library/Python/2.7/site-packages/” il modulo PyQt4 non è presente:

FlatCam PyQt4 Library path

ma è presente nel path “/usr/local/lib/python2.7/site-packages/”

FlatCam PyQt4 usr library path

in cui Python è installato con brew per cui devi consentire al python 2.7 di trovare le librerie, il suggerimento lo trovi già nell’info del pacchetto PyQt4 eseguendo il comando “brew info pyqt” ti viene suggerita la soluzione:

FlatCam PyQt4 info

esegui quindi i comandi:

mkdir -p /Users/mauroalfieri/Library/Python/2.7/lib/python/site-packages; echo 'import site; site.addsitedir("/usr/local/lib/python2.7/site-packages")' >> /Users/mauroalfieri/Library/Python/2.7/lib/python/site-packages/homebrew.pth

puoi quindi avviare FlatCAM con il comando:

cd /Applications/FlatCAM-8.4.1/; python ./FlatCAM.py

e dovresti visualizzare una schermata simile alla seguente:

FlatCam start

Buon CAM !!!

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/flatcam-mac-os-x.html

2 comments

2 pings

    • Riccardo Ballerini on 27 febbraio 2017 at 12:11
    • Reply

    Salve Mauro, le vorrei chiedere per gentilezza se mi può inviare una copia di FlatCam 8.4. Stranamente, almeno io non ci sono riuscito, il software sembra non essere più disponibile.
    Non si trova più da nessuna parte. Il software è free. ???
    Faccia una prova sul sito ufficiale.
    Grazie!

    1. Ciao Riccardo,
      io non ricordo la mia versione tuttavia leggo nell’ultima news sul sito ufficiale che hanno ritirato la 8.4 per correggere dei bug.
      Io a suo tempo l’ho scaricata con il git clone (come hai letto in questo articolo e trovi il link nella pagina download X Linux)

  1. […] precedente articolo hai letto come installare FlatCAM su MAC OS X per utilizzarlo come CAM, generatore di file Gcode, da inviare ad una Cnc per la produzione dei […]

  2. […] il discorso iniziato qualche con l’installazione del software FlatCam e l’export dei file Gerber da Eagle ho eseguito con l’amico Gianni T. alcune prove per […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.