Arduino – primi passi

Iniziamo la prima lezione sulla programmazione di Arduino introducendo alcune semplici informazioni per chi non ha dimestichezza con la programmazione, cercherò in tutti i miei articoli di non utilizzare termini troppo tecnici ed in ogni caso di descriverli con esempi chiari.
Tuttavia se non dovessi riuscire nel mio intento, scrivimi e provvederò a darti tutte le informazioni che desideri.

Arduino Uno

Arduino Uno

Inizialmente avevo deciso di scrivere articoli su Arduino non partendo dalle basi minime, pensavo che ci fossero fin troppi articoli di questo tipo in internet.
Partecipando all’Arduino Camp del 19 giugno 2011 e confrontandomi con tantissimi appassionati ho notato che le difficoltà maggiori riguardano proprio la programmazione.
E’ stata frequente la richiesta di spiegare il codice negli esempi mostrati dal Team Arduino.

La risposta è forse che la maggior parte di coloro che si avvicinano ad Arduino provengono dal mondo dell’elettronica ed eccellono in tale disciplina ma incontrano difficoltà con l’aspetto informatico dell’Arduino.
Ho quindi deciso di offrire le mie conoscenze in tal senso, se tu hai consigli sulla parte elettrica collabora con me.

La base della programmazione è l’IDE di sviluppo, senza questo non è possibile ottenere nulla; il rpimo passo è collegarsi al sito Arduino e scaricare l’IDE adatto al tuo sistema operativo, la versione corrente dell’IDE è la 0022, che introduce alcune nuove funzioni e corregge i bug presenti nelle precedenti.
Devo sottolineare che alcune delle nuove funzioni sono supportate solo da Arduino Uno per cui troverai che su ogni articolo ci sarà scritto se l’ho realizzato per Arduino Duemilanove o Arduino Uno, in modo da non trovare sorprese.

L’installazione dell’IDE è alquanto semplice, io su Mac non ho avuto problemi seguendo la procedura, su Linux necessita di una maggiore dimestichezza con il sistema operativo, mentre con Windows 7, Vista e Xp è necessario installare l’FTDI USB Drivers, trovi anche gli screen shot (schermate) dell’installazione del drive sul sito arduino.

Nei link che ti ho indicato troverai anche le schermate relative al primo avvio dell’IDE e alla selezione della scheda in tuo possesso e al primo esempio, led 13 lampeggiante, per verificare che tutto funzioni.

Ti anticipo che nei prossimi articoli inizieremo con i primi passi della programmazione Arduino, ogni esempio potrai provarlo subito sulla tua scheda, ti occorre avere dimestichezza con la barra degli strumenti rapidi dell’IDE:

Barra degli strumenti dell IDE Arduino

Barra degli strumenti dell IDE Arduino

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/informatica/arduino-primi-passi.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.