Pedale 3D Arduino schema e collegamenti

Il pedale 3D Arduino schema e collegamenti è dedicato alla parte elettronica del progetto.

pedale 3D arduino schema

Segue l’articolo che hai letto sul pedale 3d realizzato con Arduino ed entra nel dettaglio della realizzazione elettronica.

L’alimentazione, sia per Arduino sia quella modulata in OUTPUT arrivano dal Power Jack, ed un regolatore di tensione la abbassa ai 5v necessari per il funzionamento dell’arduino.

Tale componente non è presente nello schema in quanto l’arduino Uno che, come sai puoi alimentare da 7 a 20v.

Nel mio progetto utilizzando una arduino pro micro ho aggiunto questo jack, non presente nella board ed il regolatore di tensione.

Pedale 3D Arduino schema

Lo schema, già visto nel precedente articolo, è il seguente:

schema pedale 3d arduino

in cui i pin digitali 2 e 4 sono connessi in modo indipendente a due push button in modalità pull-down mediante la resistenza da 1Kohm.

Il led dello schema è un RGB ma puoi usare anche un led bicolore in quanto userai solo il colore rosso ed il verde per le segnalazioni necessarie.

Il mosfet a canale N, il componente principale, insieme all’arduino, è connesso al pin 9 di quest’ultimo, un pin PWM in modo che sia possibile regolare l’OUTPUT a piacimento.

Il motore, nel mio progetto, è stato sostituito da un connettore RCA, al cui interno, ho saldato il diodo di protezione.

Infine il potenziometro è meccanicamente collegato al pedale e rappresenta l’INPUT del progetto.

pedale 3D arduino schema potenziometro

Collegamenti elettronici

I collegamenti sono sempre una parte importante dei progetti elettronici e spesso è difficile fare ordine tra la moltitudine di cavi che ti servono.

In questo progetto i cavi non sono pochi ed ho cercato di metterli nel modo più ordinato possibile:

pedale 3D arduino collegamenti

il componante protetto da termoretraibile azzurro è un regolatore step-down a 5v fissi in output e con una tensione di ingresso da 0 a 36v

Questo ti permette di alimentare il circuito fino a 36v e di conseguenza regolare l’ouput da 0 a 36v o da 0 alla tensione massima che applicherai in INPUT.

Per la realizzazione del circuito ho utilizzato sia fili rigidi che fili morbidi, i primi per collegare le parti immobili tra loro ed i secondi per connettere, ad esempio, i componenti ad Arduino.

Nota che per la parte di alimentazione di potenza, ossia quella da e verso il BUZ11 e l’RCA di OUTPUT ho utilizzato fili di sezione superiore per agevolare le tensioni e le correnti in gioco.

Per i cavi di segnale, verso il led, i pulsnati, il potenziometro ed il gate del BUZ11 ho utilizzato cavi di sezione inferiore ( circa 0.3mm )

Tutte le schede elettroniche, arduino incluso, sono fissate con colla a caldo direttamente al pannello per agevolare le parti di saldatura e assicurarti un facile montaggio e smontaggio.

Nel prossimo articolo mi dedicherò alla parte 3D per concludere con lo sketch ed il test.

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/elettronica/pedale-3d-arduino-schema-e-collegamenti.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.