mobee magic charger battery pack hacking

Circa 3 anni fa ho acquistato il mobee magic charger per il magic mause apple e dopo tantissimi cicli di ricarica è giunta l’ora del mobee magic charger battery pack hacking

mobee magic charger battery pack hacking magic mouse

Iniziamo dal principio: cos’è il mobee magic charger ?

Si tratta di un sistema di carica ad induzione per il magic mouse apple, ed è formato dal pacco batterie:

battery pack magic mouse

e dalla base di ricarica ad induzione da collegare via USB:

mobee magic charger

Per utilizzarlo devi sostituire le pile di tipo AA con cui alimenti il magic mouse con il pacco batterie fornito dalla mobee.

Mobee magic charger battery pack hacking

Dopo 3 anni di utilizzo e numerosi cicli di carica, non li ho contati usando il mouse tutti i giorni, il pacco batterie ha esaurito le sue possibilità di carica e durava sempre meno, fino ad un massimo di un ora.

Ho quindi deciso che era giunto il momneto dell’mobee magic charger battery pack hacking ossia di aprire il pacco batterie e sostituire gli accumulatori presenti.

Step 1

il primo passo è rimuovere il pacco batterie dal magic mouse, operazione molto semplice in quanto identica a quella necessaria per la sostituzione delle pile nel mouse:

mobee magic charger battery pack hacking open

Step 2

il secondo passo è rimuovere le due viti che fermano il coperchio del pacco batterie:

mobee magic charger battery pack hacking unmount

Step 3

il terzo passo delmobee magic charger battery pack hacking è rimuovere il coperchio:

mobee magic charger battery pack hacking open box whithout battery

all’interno sono contenute due pile ricaricabili di tipo Ni-MH da 1,2v 800mA, come vedi in figura.

Step 4

le pile non sono saldate ma semplicemente alloggiate come in un porta-pile per cui puoi rimuoverle e vedrai il circuito che si occupa della carica delle stesse:

mobee magic charger battery pack hacking charger circuit

nota che il verso delle pile è il medesimo per entrambe e che sul circuito c’è la serigrafia del segno corrispondente.

Rimetti quindi le nuove pile, io ho scelto il modello prodotto da una nota casa, acquistate per pochi euro. L’importante è rispettare il voltaggio e l’amperaggio dei singoli elementi in modo che il circuito di carica possa funzionare adeguatamente con le nuove pile:

mobee magic charger battery pack hacking replace battery

Step 5

richiudi tutto e reinserisci il battery pack nel magic mouse:

mobee magic charger battery pack hacking close box

se hai acquistato delle pile pre-charged ( precaricate ) non avrai neppure bisogno di effettuare il primo ciclo di carica delle stesse, in caso contrario potrai usare la base di ricarica a induzione.

Buon hacking !!!

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/informatica/mobee-magic-charger-battery-pack-hacking.html

8 comments

Skip to comment form

    • Claudio on 7 novembre 2016 at 15:18
    • Reply

    Ciao,

    Complimenti per l’articolo sul “mobee magic charger battery pack hacking”.
    Volevo chiederti qualche info aggiuntiva sul tipo di batteria che hai inserito in sostituzione delle originali.
    Sono AA o AAA?
    Hai qualche batteria in particolare da suggerire?

    Che problemi ti dava il mouse, ovvero lampeggiava la lucina rossa sulla base di ricarica?

    Grazie, Claudio

    1. Ciao Claudio,
      ho usato delle pile AAA della casa che vedi in figura, sono, se non ricordo male, delle 1200mA per non discostarmi troppo dai 800mA originali.
      I sintomi erano più legati ad una durata esigua del precedente pacco batterie.
      Considera che è così semplice che io l’ho eseguito in ufficio e con un coltellino come cacciavite 🙂

    • massimo on 2 marzo 2017 at 13:37
    • Reply

    Ciao ho anche io l’oggetto in questione, ma, nonostante lo abbia usato molto poco ad una certa non ha più funzionato. Se però appoggio il pacco batteria sulla basetta mi dice che è carico , se invece metto il pacco nel mouse non funziona il mouse…. sai se esiste qualcuno che vende solo il pacco batteria come ricambio? magari ha un problema il circuito..

    1. Ciao Massimo purtroppo no, prova a scrivere al produttore.

        • massimo on 2 marzo 2017 at 16:20
        • Reply

        mi sono accorto che per errore chi mi ha venduto le pile mi ha dato s 1,2 v ma 600 mAh…potrebbe essere questo il motivo per cui non funziona?

        1. Ciao Massimo,
          lo escluderei, al massimo durano meno una volta cariche e si scaldano di più a causa della corrente di carica superiore al previsto.

    • francesco on 13 marzo 2018 at 10:57
    • Reply

    ciao Mauro,
    il mio magic mouse è caduto e da allora non ha funzionato più la ricarica (rosso fisso)!

    Mi spiego meglio: il mouse funziona ma non si ricarica più (le batterie vanno ad esaurimento); così ho acquistato su ebay un battery pack ricondizionato di ricambio, pensando che il problema fosse da attribuire al mobee.

    E’ arrivato e l’ho messo subito a caricare: dal principio si illumina la luce verde intermittente (in carica), dopo pochi secondi rosso intermittente (guasto).
    Me lo sono fatto rimborsare in quanto prodotto difettoso, ma secondo lei è questo il vero problema?

    P.S. ho provato a sostituire le pile sia a quello vecchio che ha quello nuovo e il risultato è sempre lo stesso.

    Grazie

    1. Ciao Francesco,
      è caduto il mouse o la base di ricarica ?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.