mobee magic charger battery pack hacking

Circa 3 anni fa ho acquistato il mobee magic charger per il magic mause apple e dopo tantissimi cicli di ricarica è giunta l’ora del mobee magic charger battery pack hacking

mobee magic charger battery pack hacking magic mouse

Iniziamo dal principio: cos’è il mobee magic charger ?

Si tratta di un sistema di carica ad induzione per il magic mouse apple, ed è formato dal pacco batterie:

battery pack magic mouse

e dalla base di ricarica ad induzione da collegare via USB:

mobee magic charger

Per utilizzarlo devi sostituire le pile di tipo AA con cui alimenti il magic mouse con il pacco batterie fornito dalla mobee.

Mobee magic charger battery pack hacking

Dopo 3 anni di utilizzo e numerosi cicli di carica, non li ho contati usando il mouse tutti i giorni, il pacco batterie ha esaurito le sue possibilità di carica e durava sempre meno, fino ad un massimo di un ora.

Ho quindi deciso che era giunto il momneto dell’mobee magic charger battery pack hacking ossia di aprire il pacco batterie e sostituire gli accumulatori presenti.

Step 1

il primo passo è rimuovere il pacco batterie dal magic mouse, operazione molto semplice in quanto identica a quella necessaria per la sostituzione delle pile nel mouse:

mobee magic charger battery pack hacking open

Step 2

il secondo passo è rimuovere le due viti che fermano il coperchio del pacco batterie:

mobee magic charger battery pack hacking unmount

Step 3

il terzo passo delmobee magic charger battery pack hacking è rimuovere il coperchio:

mobee magic charger battery pack hacking open box whithout battery

all’interno sono contenute due pile ricaricabili di tipo Ni-MH da 1,2v 800mA, come vedi in figura.

Step 4

le pile non sono saldate ma semplicemente alloggiate come in un porta-pile per cui puoi rimuoverle e vedrai il circuito che si occupa della carica delle stesse:

mobee magic charger battery pack hacking charger circuit

nota che il verso delle pile è il medesimo per entrambe e che sul circuito c’è la serigrafia del segno corrispondente.

Rimetti quindi le nuove pile, io ho scelto il modello prodotto da una nota casa, acquistate per pochi euro. L’importante è rispettare il voltaggio e l’amperaggio dei singoli elementi in modo che il circuito di carica possa funzionare adeguatamente con le nuove pile:

mobee magic charger battery pack hacking replace battery

Step 5

richiudi tutto e reinserisci il battery pack nel magic mouse:

mobee magic charger battery pack hacking close box

se hai acquistato delle pile pre-charged ( precaricate ) non avrai neppure bisogno di effettuare il primo ciclo di carica delle stesse, in caso contrario potrai usare la base di ricarica a induzione.

Buon hacking !!!

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/informatica/mobee-magic-charger-battery-pack-hacking.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.