«

»

Lug 05

Stampa Articolo

OpenDay 5 luglio 2013 – internet degli oggetti

E’ partito l’OpenDay 5 luglio 2013 il primo appuntamento con la neo-nata realtà formativa sul tema: internet degli oggetti:

OpenDay 5 luglio 2013

L’OpenDay 5 luglio 2013, si legge sul sito dell’organizzatore Giovanni, il Campus La Camilla organizza una giornata di formazione gratuita dedicata alla programmazione con Arduino e alle stampanti 3D.

Sono presenti partner e produttori di stampanti 3D con i loro prodotti e con le loro creazioni.

Sul palco si alternano i relatori previsti dall’agenda, ciascuno racconterà la propria idea di Internet degli oggetti.

Internet degli oggetti OpenDay 5 luglio 2013

Come spesso accade il termine è una traduzione del concetto “Internet of Things” proposto da  Kevin Ashton nel 1999.

Il termine originale era riferito alla possibilità che gli oggetti potessero interagire tra loro ed in tale accezione il riferimento diretto era l’allora concetto del Radio-frequency identification (RFID).

Oggi il termine ha assunto una connotazione più vasta e nelle sue sfumature quali “Internet delle cose” indica un ritorno agli oggetti di un mondo a volte troppo virtuale “Internet”.

Filosofia a parte ha permesso a me, a te e a tanti altri appassionati di elettronica, meccanica, 3D, creativi tecnologici e non solo, di riscoprire una passione e poterla condividere proprio attraverso la rete con migliaia di altri appassionati simili a noi.

Arduino è stato, nella mia piccola esperienza, il capostipite e condottiero di questa, che qualcuno chiama, rivoluzione.

Grazie ad Arduino, alla sua semplicità ed a internet ho ricominciato a giocare nel senso più costruttivo e creativo del termine, ho intravisto la possibilità di realizzare gran parte dei progetti che avevo in mente.

OpenDay 5 luglio 2013

Ore 14:30 Parte la Presentazione dei corsi Arduino (non ufficiali)

Rispetto all’idea iniziale l’organizzazione ha deciso di ridurre l’intervento dalle 5 ore previste a sole 2 ore per dare spazio ad altri partners dell’evento di partecipare.

Farò quindi una introduzione ad arduino e le possibilità che la scheda open-source può fare, ti mostrerò le principali schede disponibili sul mercato e le caratteristiche principali di ciascuna scheda fino a chiudere con alcuni dei progetti più significativi che i Makers di tutto il mondo hanno condiviso grazie ad internet.

Se già conosci arduino e hai già letto e provato qualche tuo progetto troverai interessante la seconda ora dell’incontro in cui parleremo dei segnali digitali, analogici e PWM e di come questi interagiscono con sensore e attuatori ( led, motori, ecc.. )

Ci divertiremo !!!

Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/openday-5-luglio-2013.html

4 comments

Vai al modulo dei commenti

  1. Mario

    Bellissima giornata, full immersion di stampanti 3d e Arduino.
    Grazie Mauro e un cordiale saluto

    1. Mauro Alfieri

      Ciao Mario,
      è stata davvero una giornata fantastica e piena di ottimi spunti e incontri.
      Grazie a te per i tuoi robot, sono davvero belli ed hanno dato il loro valore aggiunto alla giornata.

      Mauro

  2. Agostino

    Fantastica giornata, organizzazione eccellente in location fantastica e a due passi da Milano sembra incredibile.
    Gente straordinaria, con il mio amico Mauro in prima fila.

    1. Mauro Alfieri

      Ciao Agostino,
      sei troppo gentile, la giornata è stata molto bella anche grazie alla partecipazione di tutti.
      Peccato che solo dopo la chiusura abbiamo scoperto che un appassionato di quadricotteri avesse portato la sua creazione e ci ha fatto una demo, sarebbe stato bellissimo condividerla con tutti i partecipanti.

      Mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>