Dolly Photo – terza parte

Continua la serie di articoli dedicati al progetto Dolly Photo che sto rivisitando utilizzando la motor shield arduino e la keypad LCD per la parte di interazione display LCD e pulsanti.

Keypad LCD Dolly Photo - impostazioni

In questo articolo ti mostro la funzione verifica: il cui scopo è consentirti di visualizzare le impostazioni del Dolly Photo prima di eseguire tutta la sequenza di comandi impostata.

Il menu verifica del Dolly Photo

Trattandosi di fotografia time lapse lungo un asse, la sequenza di scatti si sussegue nel tempo e nello spazio.

E’ necesario che tu possa impostare sia i parametri relativi agli scatti che vuoi eseguire:

  • Tempo di ALT prima dello scetto;
  • Tempo di ALT dopo lo scatto;
  • Numero scatti totali;

sia i parametri relativi allo spostamento:

  • Numero passi per ciascuno scatto da eseguire;
  • Intervallo tra un passo ed il successivo;

la combinazione di questi parametri permette al Dolly Photo di fare le sue operazioni e a te di ottenere il risultato fotografico desiderato.

Lo sketch del Dolly Photo con funzione verifica

Nella prima e nella seconda parte del progetto hai visto che la linea 57 dello sketch relativo al Dolly Photo la seconda voce del menu principale è “Verifica”, lo scopo di questa funzione è permetterti di verificare i parametri impostati nel Dolly Photo prima di lanciare la funzione di Avvio.

Ecco come funzionalo sketch:

/**********************************************************
 * Dolly Photo Arduino
 *
 * Data creazione 22 febbraio 2013
 *
 * autore: Mauro Alfieri
 * web:    mauroalfieri.it
 * tw:     @mauroalfieri
 *
 *
/**********************************************************/

#include <LiquidCrystal.h>

/**********************************************************/

#define BUTTON A0
#define BACKLIGHT 10
#define MOTDTIME 2000
#define LCDTIME  3000
#define SETMODETIME 2000
#define DEBUG

/**********************************************************/

char line0[16] = "Dolly Foto ver1";
char line1[16] = "mauroalfieri.it";

/**********************************************************/

int SELECT[]  =  {720,760};
int LEFT[]    =  {480,520};
int RIGTH[]   =  {0,20};
int UP[]      =  {120,160};
int DOWN[]    =  {300,350};

int buttonPress  =  0;

/**********************************************************/

unsigned long timeToBlacklight  =  0;
unsigned long timeToSetMode     =  0;
unsigned long timeSetting       =  0;

/**********************************************************/

boolean blacklightStatus = false;

/**********************************************************/

byte symbolselect[8] = {B00001,B00011,B00111,B01111,B00111,B00011,B00001};
byte symbolplay[8]   = {B10000,B11000,B11100,B11110,B11100,B11000,B10000};
byte symbolstop[8]   = {B00000,B11111,B11111,B11111,B11111,B11111,B00000};
byte symbolpause[8]  = {B00000,B10001,B10001,B10001,B10001,B10001,B00000};

/**********************************************************/
char* principale[4]   =  {"Impostazioni","Verifica","Reset Carrello","Avvio"};
char* secondario[10]  =  {"Numero passi","per scatto","Intervallo tra","i passi","Tempo di ALT","prima","Tempo di ALT","dopo","Numero scatti","totali"};

char buffer[16];

/**********************************************************/

int passiXscatto      = 0;
int intervaloScatto   = 0;
int tempoAltPrima     = 0;
int tempoAltDopo      = 0;
int numeroScatti      = 0;

/**********************************************************/

LiquidCrystal lcd(8,9,4,5,6,7);

/**********************************************************/

void setup() {

  #ifdef DEBUG
    Serial.begin( 9600 );
    Serial.println("Avvio");
  #endif

  /**********************************************************/

  pinMode( BACKLIGHT,OUTPUT );
  digitalWrite( BACKLIGHT,LOW );

  /**********************************************************/

  lcd.begin(16, 2);
  lcd.createChar(1, symbolselect);
  lcd.createChar(2, symbolplay);
  lcd.createChar(3, symbolstop);
  lcd.createChar(4, symbolpause);

  /**********************************************************/

  digitalWrite( BACKLIGHT,HIGH );
  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print(line0);
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print(line1);
  delay( MOTDTIME );
  lcdBlacklightOff();
}

/**********************************************************/

void loop() {

  /**********************************************************/

  #ifdef DEBUG
    Serial.print( " Button: " );           Serial.print( analogRead( BUTTON ) );
    Serial.print( " TimeToBlecklight " );  Serial.print( timeToBlacklight );
    Serial.print( " TimeToSetHour " );     Serial.println( timeToSetMode );
  #endif

  /**********************************************************/

  if ( ctrlButton( analogRead( BUTTON ) ) == 0 || ctrlButton( analogRead( BUTTON ) ) > 1 ) { timeToSetMode = millis(); }
  if (timeToSetMode > 0 && SETMODETIME < (millis() - timeToSetMode) ) { menuMode(); timeToSetMode = 0; }

  /**********************************************************/

  buttonPress = ctrlButton( analogRead( BUTTON ) );

  /**********************************************************/

  if (  (blacklightStatus) && LCDTIME < (millis() - timeToBlacklight) ) { lcdBlacklightOff(); }

  /**********************************************************/

  char line0[16] = " in attesa di  ";
  char line1[16] = "    comandi ...";

  /**********************************************************/

  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print(line0);
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print(line1);

  /**********************************************************/
}

/**********************************************************/

int ctrlButton( int button ) {

  buttonPress = 0;
  if ( SELECT[0] <= button && button <= SELECT[1] )  { buttonPress = 1; }
  if ( LEFT[0] <= button && button <= LEFT[1] )      { buttonPress = 2; }
  if ( RIGTH[0] <= button && button <= RIGTH[1] )    { buttonPress = 3; }
  if ( UP[0] <= button && button <= UP[1] )          { buttonPress = 4; }
  if ( DOWN[0] <= button && button <= DOWN[1] )      { buttonPress = 5; }

  if (buttonPress > 0) {
    analogWrite( BACKLIGHT,128 );
    blacklightStatus = true;
    timeToBlacklight = millis();
  }

  return buttonPress;
}

/**********************************************************/

void lcdBlacklightOff() {
  digitalWrite( BACKLIGHT,LOW );
  blacklightStatus = false;
  timeToBlacklight = 0;
  lcd.clear();
}

/**********************************************************/

void menuMode() {

  /**********************************************************/

  #ifdef DEBUG
    Serial.println( "Menu Mode" );
  #endif

  /**********************************************************/

  boolean setMode  = true;
  int setModeLevel = 0;
  timeSetting      = 0;
  lcd.clear();

  /**********************************************************/

  delay( 1000 );

  /**********************************************************/  

  while ( setMode ) {

    /**********************************************************/

    if ( ctrlButton( analogRead( BUTTON ) ) != 0 ) { timeSetting = millis(); }

    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 5 ) && setModeLevel < 3 ) { lcd.clear(); setModeLevel++; }
    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 4 ) && setModeLevel > 0 ) { lcd.clear(); setModeLevel--; }

    if ( (setModeLevel % 2) == 0 ) {
      lcd.setCursor(0,0);
      lcd.print( principale[setModeLevel] );
      lcd.setCursor(0,1);
      lcd.print( principale[(setModeLevel+1)] );  

      lcd.setCursor(15,0);
      lcd.write(1);
      lcd.setCursor(15,1);
      lcd.print(" ");
    } else {
      lcd.setCursor(0,0);
      lcd.print( principale[(setModeLevel-1)] );
      lcd.setCursor(0,1);
      lcd.print( principale[setModeLevel] );  

      lcd.setCursor(15,0);
      lcd.print(" ");
      lcd.setCursor(15,1);
      lcd.write(1);
    }

    if ( ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 1 ) {
      if ( setModeLevel == 0 ) { impostazioni(); }
      if ( setModeLevel == 1 ) { verifica();     }
      if ( setModeLevel == 2 ) { reset();        }
      if ( setModeLevel == 3 ) { avvio();        }

      setMode = false;
      timeSetting = 0;
    }

    if (timeSetting > 0 && (SETMODETIME*2) < (millis() - timeSetting) ) { setMode = false; }
    delay(200);
  }

  /**********************************************************/

  lcd.clear();
}

/**********************************************************/

void impostazioni() {

  /**********************************************************/

  #ifdef DEBUG
    Serial.println( "Menu Impostazioni" );
  #endif

  /**********************************************************/

  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print( "Menu " );
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print( "Impostazioni" );    

  /**********************************************************/

  delay( SETMODETIME );

  /**********************************************************/

  boolean impostazioniMode  = true;
  int setModeLevel = 0;
  lcd.clear();

  /**********************************************************/

  while ( impostazioniMode ) {

    /**********************************************************/

    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 5 ) && setModeLevel < 8 ) { lcd.clear(); setModeLevel = (setModeLevel+2); }
    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 4 ) && setModeLevel > 0 ) { lcd.clear(); setModeLevel = (setModeLevel-2); }
    if (  ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 1 )                       { impostazioniMode = false; }

    /**********************************************************/

    #ifdef DEBUG
      Serial.print( "setMenuLevel: " );
      Serial.println( setModeLevel );
    #endif

    /**********************************************************/

    switch ( setModeLevel ) {

      case 0:
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 3 ) && passiXscatto <= 99999)  { passiXscatto++; lcd.clear(); }
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 2 ) && passiXscatto >= 1)      { passiXscatto--; lcd.clear();  }

        sprintf(buffer, "%s %d", secondario[(setModeLevel+1)], passiXscatto);
      break;

      case 2:
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 3 ) && passiXscatto <= 9999999)  { intervaloScatto++; lcd.clear();  }
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 2 ) && passiXscatto >=     1)    { intervaloScatto--; lcd.clear();  }

        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], intervaloScatto);
      break;

      case 4:
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 3 ) && tempoAltPrima <= 9999999)  { tempoAltPrima++; lcd.clear();  }
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 2 ) && tempoAltPrima >=     1)    { tempoAltPrima--; lcd.clear();  }

        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], tempoAltPrima);
      break;

      case 6:
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 3 ) && tempoAltDopo <= 9999999)  { tempoAltDopo++; lcd.clear();  }
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 2 ) && tempoAltDopo >=     1)    { tempoAltDopo--; lcd.clear();  }

        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], tempoAltDopo);
      break;

      case 8:
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 3 ) && numeroScatti <= 9999999)  { numeroScatti++; lcd.clear();  }
        if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 2 ) && numeroScatti >=     1)    { numeroScatti--; lcd.clear();  }

        sprintf(buffer, "%s %d", secondario[(setModeLevel+1)], numeroScatti);
      break;

    }

    /**********************************************************/

    lcd.setCursor(0,0);
    lcd.print( secondario[setModeLevel] );
    lcd.setCursor(0,1);
    lcd.print( buffer );        

    /**********************************************************/

    delay( 200 );

  }

  /**********************************************************/

  lcd.clear();

}

/**********************************************************/

void verifica() {
  /**********************************************************/

  #ifdef DEBUG
    Serial.println( "Menu Verifica" );
  #endif

  /**********************************************************/

  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print( "Menu " );
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print( "Verifica" );    

  /**********************************************************/

  delay( SETMODETIME );

  /**********************************************************/

  boolean verificaMode  = true;
  int setModeLevel = 0;
  lcd.clear();

  /**********************************************************/

  while ( verificaMode ) {

    /**********************************************************/

    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 5 ) && setModeLevel < 8 ) { lcd.clear(); setModeLevel = (setModeLevel+2); }
    if ( (ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 4 ) && setModeLevel > 0 ) { lcd.clear(); setModeLevel = (setModeLevel-2); }
    if (  ctrlButton( analogRead( BUTTON )) == 1 )                       { verificaMode = false; }

    /**********************************************************/

    #ifdef DEBUG
      Serial.print( "setMenuLevel: " );
      Serial.println( setModeLevel );
    #endif

    /**********************************************************/

    switch ( setModeLevel ) {

      case 0:
        sprintf(buffer, "%s %d", secondario[(setModeLevel+1)], passiXscatto);
      break;

      case 2:
        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], intervaloScatto);
      break;

      case 4:
        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], tempoAltPrima);
      break;

      case 6:
        sprintf(buffer, "%s %ds", secondario[(setModeLevel+1)], tempoAltDopo);
      break;

      case 8:
        sprintf(buffer, "%s %d", secondario[(setModeLevel+1)], numeroScatti);
      break;

    }

    /**********************************************************/

    lcd.setCursor(0,0);
    lcd.print( secondario[setModeLevel] );
    lcd.setCursor(0,1);
    lcd.print( buffer );        

    /**********************************************************/

    delay( 200 );

  }

  /**********************************************************/

  lcd.clear();

}

/**********************************************************/

void reset() {
  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print( "Menu " );
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print( "Reset" );    

  delay( SETMODETIME );
}

/**********************************************************/

void avvio() {
  lcd.clear();
  lcd.setCursor(0,0);
  lcd.print( "Menu " );
  lcd.setCursor(0,1);
  lcd.print( "Avvio" );    

  delay( SETMODETIME );
}

/**********************************************************/

le linee che hai già visto nei precedenti articoli restano invariate, per cui puoi concentrarti solo sulle linee nuove, quelle dedicate alla funzione verifica:

linea 356: definisci la funzione verifica();

linee 359-361: imposta l’invio del testo “Menu Verifica” sul monitor seriale in presenza della costante DEBUG;

linee 365-369: invia al display LCD il testo “Menu” e “Verifica” rispettivamente sulla prima e sulla seconda riga;

linea 373: attendi il tempo definito nella costante SETMODETIME in modo che si possa leggere il messaggio appena scritto sul display;

linea 377: definisci una variabiel di tipo booleana verificaMode ( il cui valore può essere solo true o false ) impostandola a true, è la variabile che utilizzerai nel successivo ciclo while per stabilire quando terminare il ciclo e tornare alla funzione principale;

linea 378: definisci la variabile di tipo integer ( intero ) setModeLevel ed impostala a 0;

linea 379: pulisci le righe del display, prima di scriverci sopra le impostazioni;

linea 383: imposta un ciclo while() la cui condizione di verifica è la variabile verificaMode definita alla linea 377 ed attualemnte impostata a true;

linea 387: controlla, attraverso la funzione ctrlButton, che il pulsante premuto sia DOWN e che il valore di setModeLevel non sia superiore a 8. Se la condizione è verificata cancella il testo dall’LCD ed incrementa il valore di setModeLevel di 2 punti. Se il valore di setModeLevel superasse 8 sommando 2, andresti oltre l’indice 9 dell’array di caratteri denominato secondario;

linea 388: esegui un’operazione simile a quella della linea precedente con la differenza che setModeLevel deve essere superiore a 1 e che il pulsante testato è UP;

linea 389: questa linea ti permette di uscire dal menu infatti alla pressione del pulsante SELECT la funzione ctrlButton() restituisce 1 che rende vera la condizione if testata e di conseguenza impostazioniMode lo imposti a false uscendo dal ciclo while iniziato alla linea 383;

linee 393-396: sono linee di debug che scrivono sul monitor seriale il valore della variabile setModeLevel solo se DEBUG è impostato correttamente;

linea 400: il comando switch valuta il valore di setModeLevel per consentirti di decidere quali operazioni eseguire;

linea 402: se la condizione è verificata ( setModeLevel = 0 ) il Dolly Photo ti mostra sul display LCD il valore della variabile passiXscatto;

linea 403: compone la seconda linea del display LCD come: “testo del menu secondario con indice dispari” + “valore di passiXscatto“;

linee 406-420: eseguono le stesse operazioni viste per le linee 400-403 ciascuna per uno dei valori pre-impostati alle linee 64-68;

linee 377-340: scrivi sul display alla prima riga il valore della voce di menu corrispondente e alla seconda riga il valore composto da una delle condizioni viste alle linee 400-420;

linea 344: attendi un tempo di 200 millisecondi tra un ciclo ed il successivo per consentirti di premere il pulsante;

linea 350: azzera il valore scritto su entrambe le righe del display lcd del Dolly Photo.

Il video del menu Verifica del Dolly Photo

La funzione di verifica del Dolly Photo è utile per assicurarti che tutti i parametri inseriti siano stati correttamente memorizzati.

Ho preparato questo video sul Dolly Photo:

Buona verifica !!

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/dolly-photo-terza-parte.html

16 comments

Skip to comment form

    • andrea on 22 aprile 2013 at 13:59
    • Reply

    buon giorno
    sarei interessato a repplicare questo progetto ,
    purtroppo ho un af motor shild della adfruit e non credo che il lcd keypad sia compatibile.
    altrimenti per seguire il progetto passo passo devo acquistare si la parte motroe che la parte lcd del arduino e fare copia ed incolla con il codice giusto ?
    purtroppo di elettronica non ne capisco nulla mi dispiace.
    la ringrazio

    1. Ciao Andrea,
      hai ragione la motor shield della adafruit non è compatibile con questo progetto così com’è.
      Puoi comunque usarla adattando lo sketch, ti basta cambiare i pin che controllano le fasi del motore passo-passo.

      Certamente non potrai montarla a “panettone” ma per funzionare dovrebbe funzionare, purtroppo non possiedo una motor shield come la tua per provare.
      A breve dovrei riuscire a produrre una shield dedicata a questo progetto in cui aggiungere un arduino e avere tutto su un unica board.
      Se sei interessato puoi seguire il blog o iscriverti alla newsletter ed appena pronta ne pubblicherò la notizia.

      Mauro

        • ANDREA on 13 aprile 2015 at 15:16
        • Reply

        CIAO MAURO
        ho praticamente fatto come hai spiegato tu negli articoli,le mie basi per riadattare gli sketch non sono molte ma pensavo di utilizzare (dal panettone )le uscite che tu utilizzi nella rev 3 della arduino. anche perche ora come ora in commercio non ne trovo molte.
        poi ho letto che lo scatto parte dal pin2 . quindi (mentre l’arduino e la keypad sono collegate a panettone) dalla keypad prendo il pin 2 ed il gnd.–
        (e fino qui dovrei aver ottenuto un normalissimo (intervallometro

        ma se estrapolo le uscite (d12-d13-d3-d11-d9-d8-A0-A1)dovrebbero essere quelle che utilizza la rev3
        avevo intenzione di collegare a queste uscite un normale dirver per stepper oppure l’adafruit..
        ma speravo di non dover cambiare nulla a livello di programmazione per il tuo schema.
        tu che dici è cosi semplice come ho immaginato ?
        ti ringrazio in anticipo

        1. Ciao Andrea,
          non compreso cosa vuoi fare e come vorresti usare dei pin già usati da altre shield.

            • ANDREA on 14 aprile 2015 at 15:45

            ciao mauro scusami ancora, ricapitolando :
            la mia domanda è divisa in 2 parti . la prima , collegando l’arduino + keypad ed inserendo il tuo codice, ottengo un normale intervallometro, mi potresti confermare che se dalla keypad saldo un filo sul pin 2 ed uno sul gnd ed a questi attacco l’optoisolatore e di conseguenza lo scatot della macchina funziona?,

            poi, in parte mi hai già risposto la volta scorsa, ma volevo avere una conferma piu precisa,
            se dalla arduino (non ho ancora il modulo rev3) prolungo con dei cavetti le uscite utilizzate dalla tua rev 3 , posso sostituirla (senza cambiare tutto il compilato ) con un altra qualsiasi scheda?
            avendo l’accortezza di utilizzre le stesse uscite.
            ?
            ti ringrazio..

          1. Ciao Andrea,
            per la prima domanda in teoria si, tuttavia non ho mai provato e ci andrei cauto per non rischiare di manomettere la macchina fotografica.
            Per la seconda domanda, continua a non comprendere cosa possiedi e cosa vuoi fare, se hai una rev2 i pin utilizzati dal progetto dolly non necessitano delle differenze tra rev2 e rev3.

    • Raffaele Orefice on 13 settembre 2014 at 13:50
    • Reply

    Ciao, complimenti per il progetto e le chiare spiegazioni.
    Ho costruito e programmato tutto il lato elettronico ma non so dove poter comprare un dolly già bello e fatto per poterlo pilotare con il tuo progetto. Puoi aiutarmi?
    Ciao

    1. Ciao Raffaele,
      sto ultimando la realizzazione di un kit Dolly completo in due versioni una economica ed una professionale in collaborazione con due player del settore a cui collegare l’elettronica descritta nei miei progetti.
      Ad oggi chi ha realizzato l’elettronica con le mie indicazioni lo ha fatto per adattarla al proprio slide auto costruito.

      Iscriviti alla newsletter del sito o continua a seguire il blog, appena disponibili i dolly lo pubblicizzerò sul blog e attraverso la newsletter.

    • Sergio on 25 novembre 2014 at 12:24
    • Reply

    Ciao Mauro,
    complimenti vivissimi per il tuo sito, e’ grazie anche al tuo sito che sto imparando ad usare Arduino.
    Essendo anche appassionato di fotografia 🙂 ero intenzionato a replicare il tuo progetto, ho a disposizione un driver pololu a4988 e motore passo passo unipolare (6 cavi, le tue guide hanno funzionato alla perfezione con il mio motore), hai da darmi qualche aiuto per quanto riguarda lo spostamento del carrello ?
    Nel senso qui nel tuo progetto (giustamente) stai utilizzando il driver MotorShield, ma con il pololu non e’ compatibile, sto cercando di adattare quello che hai realizzato per Matteo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/dolly-slider-per-matteo.html
    ma non so se riusciro.. Forse faccio prima a comprare il motorshield ? 🙂 O hai qualche dritta per aiutarmi ?
    Grazie mille, e ancora complimenti.

    Sergio

    1. Ciao Sergio,
      se sei hai già il pololu ed il motore che lavorano bene insieme io ti consiglio di studiarti bene il codice, descritto linea per linea, di questo progetto ed ad adattarlo al tuo scopo.
      Certo l’alternativa resta sempre quella di acquistare un kit completo del Dolly che ha già tutta la parte elettronica testat con i miei sketch e contribuisce anche al sostegno del blog.

    • Steve Zoff on 5 dicembre 2014 at 22:01
    • Reply

    Buona sera Mauro,
    sono iscritto da poco e devo orientarmi fra i vari argomenti.
    Vorrei gentilmente chiederti come fare per visualizzare automaticamente il numero delle righe di programma
    nell’ide di Arduino. Ho cercato in internet ma non ho risolto il problema. Grazie

    1. Ciao Steve,
      ci sono molti tutorial, non miei, su come farlo.
      Nelle preferenze dell’IDE trovi una voce da selezionare per ottenere questo risultato.

    • PAOLO on 27 aprile 2015 at 10:23
    • Reply

    Buon giorno
    ho letto gli articoli inerenti al dolly e ne sono rimasto affascinato, ho tutto quello che occorre per chrearne uno identico al tuo, ho solo 2 problemi, (come altri nel sito)

    il miomotore è un 6 fili nema 17 bipolare .
    recuperato da una stampante ad aghi , ho gia trovato le fasi a ed b con i rispettivi + e – avanzano 2 fili che di norma non dovrei utilizzare, ecco .

    Domanda n°1
    se imposto dei valori da 1 ad infiniti passi .. il motore gira ma è molto debole e scalda molto …,(funziona a 0.8A) e si blocca con un dito … in teoria dovrebbe movimentare una macchina fotografica, ma non ne ha la forza.
    ho provato anche con un motore nema 17 da 0.6A …a 4 fili ma è la stessa cosa non sembra molto prestante.
    mi sai aiutare ?
    il problema è il motore? oppure dovrei cambiare dei parametri ?
    alimento tutto dala mothor shild con alimentatore stabilizzato da 12v e 2 A da muro.

    Domanda n°2
    se al pin 2 collego un optoisolatore che di norma funziona come un led, ed ho un uscita da arduino di quasi 5v perche devo mettereuna resistenza da 450 hom come indichi tu? non è troppo ?
    in caso contrario potresti darmiuna ditta io ho bruciato almento 4 optoisolatori 4n25…
    ti ringrazio.in anticipo
    ti seguo assiduamente ciao

    1. Ciao Paolo,
      nel mi okit il motore non è preso da una stampante ma un 200passi da 1,8A per fase bipolare e circa 2,5Kg al centimetro.
      Io ho scelto di usare questo prodotto per alcuni dei Dolly che ho realizzato a titolo professionale e funziona egregiamente, prova ad acquistare un motore adeguato come caratteristiche meccaniche al tuo dolly e che non superi i 2A per fase.

      Per la seconda domanda io ho usato una 470ohm per evitare di bruciare il mio optoisolatore, controlla il tuo modello che caratteristiche ha e verifica se puoi cambiare la resistenza.

    • carlo stanchina on 18 aprile 2016 at 09:14
    • Reply

    Ciao Mauro,
    premetto che ho appena cominciato la mia esperienza con Arduino, e vorrei finalizzare un progetto di slider che mi servirà per produrre video in TimeLapse.

    Ho montato il “panettone” (Arduino-motorshield-monitorshield) e caricato lo sketch.
    Ahimè a monitor rimane la scritta “in attesa di comandi”, ed i tasti non interagiscono.

    E’ possibile che non vi sia corrispondenza dei PinOut?

    Grazie dell’AIUTO!

    Carlo

    1. Ciao Carlo,
      se hai acquistato il kit consigliato verifica che la versione della Keypad sia 1.0 o 1.1 in caso di schede differenti da quelled el kit devi verificare con il monitor seriale quali valori ti vengono restituiti dai pulsanti e correggere lo sketch come descritto nella descrizione del codice.
      Se sei alle prime armi ti consiglio di leggere il corso arduino gratuito on-line sul blog o di partecipare ad un corso in aula prima di sperimentare un progetto complesso come questo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.