Arduino, OSC, iPhone e sei led

Il protocollo OSC e quello che si può fare con arduino lo hai già letto nell’articolo Arduino, OSC e iPhone su questo blog, oggi ti mostro come realizzare un piccolo impianto domotico a 6 luci comandato da Smartphone, io ho usato il mio iPhone.

Arduino, TouchOSC e bottoni digitali

i led puoi sostituirli con dei circuiti creati ad hoc per comandare più luci, ricorda che essendo prevista anche un’interfaccia fade questi circuiti devono accettare segnali PWm per eseguire il dimmer sui led:

Arduino, TouchOSC e slide digitali PWM

Utilizzando la Ethernet Shield i pin 10,11,12,e 13 non possono essere utilizzati in quanto dedicati alla comunicazione con la ethernet stessa:

arduino_uno_ethernet_pins

il collegamento dei 6 led è molto semplice ti consiglio di seguire questo schema se non sai come collegarli:

6 led

ovviamente puoi cambiare il tipo di collegamento utilizzando dei transistor di potenza o mosfet per pilotare carichi superiori ai 40/50 mA che arduino è in grado di erogare su ciascuna porta, ti sconsiglio l’uso di relè sia perchè andrebbero bene solo sulle uscite digitali o rinunciando ad effetti di dissolvenza in PWM, sia perchè rumorosi.

Quello che ti occorre è l’interfaccia per TouchOSC con cui comandare i tuoi led dall’iPhone o altro smartphone in tuo possesso.

per realizzare la mia ho utilizzato TouchOSC Editor, uno strumento che puoi scaricare dal sito del produttore dellApp Touch OSC gratuitamente, ti mostro il video della creazione dell’interfaccia:

Ci sono poche cose a cui fare attenzione:

l’etichetta: ossia il nome che assegni a ciascun pulsante o slide, questa sarà l’etichetta che il programma invierà allo sketch

i valori From e To: anche questi valori sono assegnati per singolo elemento o disegno, il pulsante può avere 0 e 1; lo slider deve avere 0 e 255. Questi valori sono quelli inviati allo sketch secondo la formula etichetta = valore

se farai attenzione a non confondere nessuno dei parametri visti la tua interfaccia funzionerà al primo colpo.

Lo sketch lo vedremo nel prossimo articolo.

Buon divertimento.

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/arduino-osc-iphone-e-sei-led.html

12 comments

Skip to comment form

    • michele on 2 giugno 2012 at 00:22
    • Reply

    ciao scusami se ti disturbo io vorrei collegare al tuo programma 4 relè per comandare carichi 220 v mi dici per favore come devo fare ?? calcola che in materia sono ignorante ma cmq appassionatissimo di tecnologia grazie .

    1. Nella spiegazione del tutorial c’è scritto come lavorare con i segnali digitali, sono quelli che sevi usare x i tuoi relè.

      Per la parte elettrica presto farò un tutorial con una shield con 4 relè a 220v già pronta x Arduino.

      Mauro

    • tonino on 12 ottobre 2012 at 19:39
    • Reply

    ciao mi servirebbe un applicazione per regolare led rgb in tensione da smart phone , puoi aiutarmi , io ho degli amplificatori di segnale rgb da 150watt che possono funzionare con un ingresso rgb diciamo di segnale quindi se a questi amplificatore entra un segnale in pwm rgb io sono a posto grazie ciao

    1. Ciao Tonino,
      l’articolo che hai commentato parla proprio di questo, leggi la descrizione del codice e prova lo sketch riportato se hai difficoltà sarò lieto di aiutarti.

      Mauro

    • antonio on 28 marzo 2013 at 23:40
    • Reply

    Buonasera Sig. Mauro, sto cercando di ampliare il progetto di domotica con lo shield da lei publicato, mi manca però la parte di ricezione verso osc, mi spiego meglio.
    Sto preparando con osc e ipad, l’applicazione che apro per esempio il garage, ma attraverso un sensore rilevo che questo e’ effettivamente aperto, e con un ingresso su arduino lo rimando su osc con variazione di stato, che mi indica l’apertura.
    Se si può fare, le chiedo di pubblicare cortesemente la variazione dello shield , grazie 1000.

    1. Ciao Antonio,
      quello che mi indichi è un progetto interessante e penso fattibile.
      Il Blog ha lo scopo di insegnare e stimolare i maker a provare i propri progetti.

      Differente è la commissione di progetti per cui ti invito a scrivermi alla mail info del blog.

      Mauro

    • Luca on 26 novembre 2013 at 15:44
    • Reply

    Buon Pomeriggio Mauro
    Avrei bisogno di sapere come configurare il mio dispositivo android con TouchOSC ovvero:
    Host relativo alla voce OSC
    Host relativo alla voce MIDI Bridge

    Ringrazio anticipatamente

    Luca

    1. Ciao Luca,
      in merito ad Android conosco poco essendo dotato della concorrenza.
      Immaggino che configurazione sia identica essendo l’App sviluppatat dallo stesso TEAM, hai provato a chiedere loro?

      Mauro

        • Luca on 27 novembre 2013 at 10:53
        • Reply

        Grazie per la risposta
        Volevo inoltre chiedere il tipo di collegamento da effettuare tra computer, arduino, rete wifi e smartphone
        ho notato all’interno del video che viene inserito il valore di OSC (relativo a qualcosa) e non viene settato il valore di MIDI Bridge.
        Nel caso di coinvolgimento del computer che programma dovrei utilizzare da usare come tramite tra arduino e PC stesso?
        Se potesse inviarmi uno schema riassuntivo del collegamento e del settaggio delle variabili di TouchOSC le sarei grato, le allego dunque la mia email: lucamasia95@gmail.it

        Ringrazio anticipatamente

        Luca

        1. Ciao Luca,
          mi sembra che tu abbia le idee un po’ confuse.
          Se leggi bene tutti gli articoli dedicati a TouchOSC scoprirai che il collegamento avviene via Ethernet shield connessa al mio router di cada che espone la WiFi.

          In merito alla richiesta di schema non è possibile in quanto è un discorso complesso per questo ho realizzato degli articoli che descrivono il processo ma sono ad appannaggio di chi già conosce reti, protocolli di comunicazione e un minimo di programmazione.

          Mauro

    • alessandro on 5 gennaio 2014 at 22:38
    • Reply

    ciao Mauro,
    sono alle prime armi con arduino, vorrei realizzare un tastierino a tre pulsanti da posizionare sul monitor pc portatile dove collego arduino uno e che mi accenda tre led normalissimi connessi a tre uscite. Mi putresti indicare come abbinare la tastiera ad arduino?? che righe devo aggiungere al programma???
    grazie mille a presto.

    1. Ciao Alessandro,
      trovi nel blog un articolo dedicato all’accensione di tre led con tre pulsanti, proprio come serve a te.
      Mauro

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.