RP2040 new micro controller Raspberry Pi

RP2040 new micro controller Raspberry Pi per la prima volta la casa produttrice del più famoso micro computer al mondo presenta una scheda nel mondo dei micro controllori.

rp2040

Mi è capitato per caso la scorsa settimana di imbattermi nella notizia che la Raspberry Pi, da sempre produttrice di micro computer a basso costo, aveva appena rilasciato la sua prima scheda a micro controllore: Raspberry Pi Pico

Fonte: official site RPi

 

ma quello che mi ha colpito è che a pochi giorni dall’annuncio della RPi Pico altre tre grandi produttori di micro controllori hardware hanno pubblicato, o annunciato, la propria versione di board basta su RP2040 new micro controller Raspberry Pi.

Panoramica RP2040 new micro controller Raspberry Pi

Cercando sul web informazioni su questo nuovo micro controllore ho trovato molte informazioni simili e questa tabella riassuntiva molto interessante sul sito sparkfun

rp2040 info caratteristiche

in cui, come leggi si indica che il tipo di micro controllore è un Dual ARM Cortex-M0+ con 2M di Flash e 264K di SRAM.

L’RP2040 lavora a 133 MHz e offre 30 GPIO di cui 16 PWM, 3 ADC a 12bit, 2 UART, 2 bus I2C e 2 SPI;

Sul sito della Raspberry Pi troverai altre informazioni e caratteristiche interessanti:

  • Low-power sleep and dormant modes
  • Drag-and-drop programming using mass storage over USB
  • Accurate clock and timer on-chip
  • Temperature sensor
  • Accelerated floating-point libraries on-chip

oltre al pinout ufficiale della RPi Pico:

Fonte: official site RPi

Un’altra informazione curiosa ed interessante allo stesso tempo rigurada il nome, la trovi nel datasheet del RP2040 new micro controller Raspberry Pi:

rp2040 datasheet

alle prime due lettere del nome ci eri senza dubbio arrivato, ma la sequenza numerica successiva è degna della casa produttrice che ha inventato tale micro controllore.

Programma la nuova RPi Pico RP2040

La nuova RPi Pico supporta MicroPython come linguaggio di programmazione ma non è l’unica novità.

Grazie al software MicroPython UF2 scaricabile dal link appena condiviso puoi programmarlo in micro python e caricare sulla scheda il tuo codice con un semplice drag & drop:

Fonte: official site RPi

se non hai mai programmato in micro python puoi trovare sul sito RPi una comoda guida.

Tuttavia questa nuova scheda non è sola, come hai letto, a pochi giorni dall’annuncio della Raspberry Pi Pico sono state annunciate altre schede micro controllori basate sul medesimo integrato RP2040.

Adafruit RP2040

Adafruit, noto produttore di board per maker e non solo, ha pubblicato sul suo sito due board basate sull’RP2040 new micro controller Raspberry Pi:

Adafruit Feather RP2040

la Adafruit Feather RP2040 propone un form factor compatibile con la linea di schede, appunto feather, di proprietà di Adafruit e sulla base delle quali sono disponibili numerose shield di espansione:

Fonte: official Adafruit site

Adafruit ItsyBitsy RP2040

La Adafruit ItsyBitsy RP2040 segue il form factor di un altra famiglia di board che Adafruit propone da alcuni anni: la ItsyBitsy che ha misure davvero contenute: 1.4″ x 0.7″ x 0.2″ (36mm x 18mm x 4mm) a discapito, almeno in questa versione, dei GPIO che avrai a disposizione.

Fonte: official Adafruit site

Sparkfun RP2040

Anche Sparkfun ha pubblicato sul suo sito 3 board progettate con l’utilizzo del RP2040 new micro controller Raspberry Pi:

 

Senza addentrarci troppo nei dettagli, che puoi leggere sul sito del produttore, è utile sapere la differenza tra queste tre schede:

SparkFun Thing Plus – RP2040

La SparkFun Thing Plus presenta il footprint, o form factor, della famiglia Feather ( di Adafruit ), a cui aggiunge:

Fonte: official Sparkfun site

  • uno slot SD card;
  • un connettore JST per batterie LiPo a singola cella;
  • un led RGB indirizzabile;
  • i pin compatibili con il JTAG PTH;
  • un connettore della famiglia Qwiic.

SparkFun Pro Micro – RP2040

La SparkFun Pro Micro, come il nome stesso suggerisce ha il footprint della nota scheda Arduino Pro Micro della Sparkfun stessa:

Fonte: official Sparkfun site

a cui aggiunge:

  • un led RGB indirizzabile del tipo WS2812B;
  • un bottone di boot ed uno di reset;
  • il connettore della famiglia Qwiic;
  • il connettore USB-C.

SparkFun MicroMod RP2040 Processor

Ultima in elenco, ma non per caratteristiche o potenza è la SparkFun MicroMod una board nata per essere compatibile con il formato di connettore M.2:

Fonte: official Sparkfun site

che la rende compatibile tutte le schede della famiglia Micro Mod, dalla stessa Sparkfun definito così:

“MicroMod is a modular interface ecosystem that connects a microcontroller “processor board” to various “carrier board” peripherals utilizing the M.2 standard.”

Arduino Nano RP2040

Arduino non è certo rimasto a guardare ed ha subito annunciato la nascita della Arduino NANO RP2040 che, come avrai già capito, avrà il fattore di forma, o footprint, compatibile con le schede della famiglia NANO:

Fonte: official arduino.cc site

per questa board è stato utilizzato il footprint della famiglia nano ed un secondo micro controllore, l’u-blox NINA WiFi and Bluetooth module, già presente sulla nano 33 IoT.

La presenza dell’u-blox NINA module conferirà alla board l’accesso al WiFi e Bluetooth rendendola idonea alla connessione all’Arduino Create IoT Cloud.

inoltre sulla Arduino NANO RP2040 sarà presente lo stesso IMU 9 assi della STM che hai già visto in test su questo stesso blog nell’articolo: Arduino nano 33 BLE IMU LSM9DS1.

Inoltre sarà possibile utilizzare anche su questa board la programmazione mediante OTA (over-the-air) per trasferire i tuoi programmi senza collegare la board al computer.

Tra gli annunci interessanti che sono stati pubblicati insieme alla notizia della nascita di una nuova scheda nano c’è anche l’inserimento dell’RP2040 new micro controller Raspberry Pi nella lista dei chip compatibili con l’ecosistema Arduino (IDE, command line tool, e la molteplicità delle librerie già pronte).

Attendiamo nelle prossime settimane la possibilità di pre ordinare e testare questa nuova board e tutte quelle basate sull’RP2040.

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: https://www.mauroalfieri.it/make/rp2040-new-micro-controller-raspberry-pi.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.