Hai perso il volo? La mia personale alternativa

Hai perso il volo per le vacanze? A me è successo proprio sabato 16 luglio ( leggi come è andata ).

Ci sono tante alternative:
– un nuovo aereo a 300 euro a persona
– un treno e i suoi spostamenti e cambi
– un viaggio in auto
io ho scelto la terza ipotesi perché avevo già prenotato l’auto con Avis da Catania aeroporto a Milazzo a 250 euro e quando mi sono recato agli uffici Avis autonoleggio di Malpensa l’impiegata che mi ha disdetto la prenotazione si è immedesimata nella mia condizione e mi ha chiesto cosa avremmo fatto per giungere ugualmente a Milazzo magari il giorno dopo. Una rapida consultazione ai costi di aereo e treno e tra prenotazione last minute (concetto inesistente per le compagnie italiane) oppure numero di cambi treno necessari ( malpensa-Milano, una notte in albergo, Milano-Roma o Napoli in freccia rossa e Roma-Villa S.G. In Eurostar dovendo affittare quindi l’auto da Messina a Milazzo) mi è sembrato un viaggio della speranza più che la partenza per le vacanze.

L’alternativa? Affittare un auto del gruppo D da Avis e affrontare il viaggio in auto… stancante? Si un po’ se sfrontato senza soste ma ho deciso di viverlo come una partenza on the road.

Ho affittato un’auto, l’impiegata dell’avis mi ha applicato ogni sconto possibile, diesel per risparmiare qualcosa sul carburante, e all’alba( o dovrei dire tramonto) delle 19.00 siamo partiti in auto da Malpensa alla volta di Milazzo.

Durante il tragitto, la mia ragazza, mentre io guidavo, ha controllato autogrill, costi carburanti alle stazioni di rifornimento e cercato un agriturismo, et voilà viaggio pianificato, devo confessare un piccolo segreto: sono napoletano e una tappa a Napoli dai miei genitori oltre a farmi piacere, ha un costo nullo.

Ci siamo fermati in uno splendido agriturismo a 400m dall’uscita della A1, Firenze Certosa, se vi capita di voler fare una sosta sono gentilissimi ed il posto è bellissimo, comodo x riprendere il viaggio o per visitare Firenze:

http://www.ilpoggiolodellerose.it/

Ecco alcune foto dal sito, confermo che sono autentiche, ho trascorso la notte tra il 16 ed il17 luglio:

20110718-110919.jpg

20110718-110944.jpg

20110718-110952.jpg

Con soli 100€ in camera doppia è compresa la prima colazione.
Siamo arrivati alle 21.45 circa, prenotando in anticipo telefonicamente, ci hanno accolto, registrato e assegnato una stanza; a 100 metri circa c’è una trattoria Toscana, senza pretese di ristorante extralusso ma pulita, tutti gentili ed ottima carne, due fiorentine, contorno, acqua e vino a 65€ anche se l’ora era tarda ci hanno servito come fossero le 19.00 e il locale avesse appena iniziato la serata. Fantastico.

Al mattino seguente sveglia alle 8.00 colazione alle 8.15, abbondante e libera, abbiamo saldato il conto ed alle 9.00 siamo ripartiti alla volta di Napoli.

Arrivati a Napoli per le 14.00, il tutor è sempre in agguato, abbiamo pranzato con i miei genitori, salutato i parenti, obbligo napoletano, e riposato qualche ora prima di ripartire alle 18.00 alla volta di Milazzo.

La Salerno-Reggio Calabria è nota per non essere agevole e confermo, un immenso cantiere pieno di deviazioni da eseguire a 60km/h. La parte più complessa e meno rilassante del viaggio, ma alle 0.30 siamo giunti all’imbarco per Messina (Villa S.Giovanni) con 35€ di biglietto e 15 min di traversata siamo giunti a Messina per l’1.15 (imbarco e sbarco è una operazione che richiede tempo) e quindi gli ultimi km Messina-Milazzo dove siamo giunti all’1.45 circa.

A parte l’ultimo tratto Napoli-Milazzo un po’ stancante, l’alternativa sono le navi da Salerno a Messina, l’alternativa scelta è stata piacevole ed ho approfittato per abbracciare i miei genitori e gustare una bistecca fiorentina come solo in Toscana sanno preparare.

Se anche tu hai avuto esperienze simili e vuoi condividerle, scrivimi …

Buon viaggio

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/senza-categoria/hai-perso-il-volo-la-mia-personale-alternativa.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.