Costruiamo una legnaia – seconda parte

Conclusa la costruzione della base su cui appoggeremo la nostra legnaia sono passato alla realizzazione della struttura sovrastante.

Il posto scelto per la realizzazione mi ha costretto a fare qualche lavoro in più per sfruttare al massimo lo spazio disponibile, infatti come si vede nella foto

struttura base della legnaia

struttura base della legnaia

Continue reading

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/bricolage/costruiamo-una-legnaia-seconda-parte.html

Costruiamo una legnaia – prima parte

Oggi ho recuperato le foto legnaia che avevo realizzato qualche anno fa, comodissima per accatastare la legna per il prossimo inverno.
L’avevo realizzata tra giugno e luglio quindi più o meno in questo stesso periodo approfittando della maggiore luce nelle ore serali, e del bel tempo.

Passiamo subito a descriverla, la pedana è lunga circa 360 cm ed alta 10 cm più la pavimentazione eseguita i perline di legno da 2 cm. Tutto il materiale, compreso quello per la struttura sovrastante e la copertura della legnaia, l’ho acquistato da un rivenditore della zona, Brianza, ce ne sono vari ed ho scelto in base alla minor distanza da casa (Km 0 per l’impatto ambientale), cortesia del proprietario e la possibilità di ordinare il legno già della misura a me necessaria senza costi aggiuntivi.

ho realizato il telaio della base quattro assi da cm 180 x 10 x 4 (L x H x P) uniti a due a due per reaizzare i due lati lunghi, gli assi sono stati uniti testa-testa con la sovrapposizione interna di uno spezzone delle stesse dimensioni 10 x 4 (H x P) ma molto più piccolo 30 cm, non avendo eseguito foto vi pubblico un disegno della giuntura:

Continue reading

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/bricolage/costruiamo-una-legnaia-prima-parte.html

Orto – i primi frutti

Eccoci alle prime foto con i frutti della terra.

Ad appena qualche settimana dalla costruzione dell’orto e senza grandi attività di manutenzione, mi sono limitato ad innaffiare con regolarità e sperare nella pioggia, inizio a vedere i primi frutti:

Pomodori ciliegini

pomodori ciliegini

nelle prime fila sonovisibili i prmi pomodorini, devo ammettere che un bun aiuto mi è arrivato dalla pioggia delleultime settimane che ha irrigato e fornito il corretto nutrimento all’orticello casalingo.

Continue reading

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/senza-categoria/orto-i-primi-frutti.html

Sostituire il cambio della bici

La settimana scorsa si è rotto il cambio della mia bici, superato lo sgomento per il disassemblamento, come si vede in figura, e perchè una cosa del genere non l’avevo mai vista:

Vcchio cambio shimano 200CX

Cambio Shimano 200CX

ho recuperato i cocci e mi sono recato da un ciclista per verificare l’entità del danno.
Co mia sorpresa esstono anche cambi che non costano più della mia bici e con 15 Euro mi sono aggiudicato il mio nuovo Shimano TZ.

Continue reading

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/bricolage/sostituire-il-cambio-della-bici.html

Provando Cavalli 07 aprile 2011

Si sono un po’ in ritardo rispetto al giorno in cui ho effettuato il video.
Tuttavia mi sembra un peccato non lasciar traccia del pomeriggio del 07 aprile 2011, pomeriggio in cui sono andato con l’istruttrice Michelle Dettoma e l’istruttore Garavini Massimo a provare il cavallo candidato a sostituire Acantor.

Sono ovviamente dispiaciuto che Acantor non sia riuscito a portarlo al suo originale splendore, quello di saltare oltre il metro.
Ritengo già un grosso risultato ed una soddisfazione personale essere riuscito a sbloccare la situazione in cui era entrato, situazione di paura che non gli permetteva di fidarsi del cavaliere e dei suoi potenti muscoli per affrontare anche l’ostacolo più basso, la barriera a terra.
Dopo due anni di allenamento, fiducia reciproca e tanta buona volontà siamo riusciti ad arrivare nuovamente a concludere una gara da un metro di altezza senza errori, rifiuti e sopratutto divertiti.

Continue reading

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/equitazione/provando-cavalli-07-aprile-2011.html