Tutorial: il driver usb per Arduino sul Mac

Probabilmente hai già installato il software Arduino 1.0 sul tuo Mac OS X Lion, e collagato Arduino alla porta Usb per iniziare subito a provare il tuo nuovo acquisto.

arduino ide 1.0

Probabilmente ti sei accorto che Mac OS X non riconosce la scheda Arduino e ti propone la selezione delle sole porte USB Bluethoot.

Arduino Mac Os X Lion No USB

Io avevo installato la versione 0017 dell’IDE Arduino su Leopard e poi migrando a Snow Leopard nessun problema. Tuttavia quando ho acquistato Leopard ho preferito reinstallare il sistema operativo, non migrandolo dal precedente, questa operazione ha avuto tra le sue conseguenze la perdita del driver USB FTDI.

Se è la prima volta che installi l’IDE Arduino sul tuo Mac troverai utile questa guida.

Installare il driver FTDI USB su Mac Os X Lion

Prima di tutto ti occorre il driver, puoi scaricarlo qui: FTDIUSBSerialDriver_v2_2_16.dmg

Apri con il finder, clicca due volte, il file appena scaricato nel tuo Mac. Il sistema operativo provvede a montare un disco virtuale sul desktop con una icona simile alla seguente:

Icona FTDI USB Serial Driver

Fai doppio click sull’icona, Lion aprirà una nuova finestra:

Finestra Driver FTDI USB Serial Driver

Le due icone si riferiscono rispettivamente la prima al Driver Seriale per sistemi Mac OS X 10.3 Panther, e la seconda ai sistemi operativi Mac OS X:

  • 10.4 Tiger
  • 10.5 Leopard
  • 10.6 Snow Leopard

Nel tuo caso il sistema operativo è il 10.7 Lion, ma il driver funziona ugualmente, l’ho provato personalemente, e lo sto utilizzando per i tutorial che hai visto nell’ultimo periodo: Giochi di luce, Motori stepper, ecc…

Clicca quindi sulla seconda icona, la schermata che ti si presenta è la seguente:

FTDI USB installazione - Slide 1

Fai click su continua, la schermata successiva:

FTDI USB installazione - Slide 2

Consulta, salva o stampa il ReadMe proposto se lo ritieni utile in futuro e poi fai click su continua, ti si presenta la schermata successiva:

FTDI USB installazione - Slide 3

Fai click su “Installa” e nella schermata successiva:

FTDI USB installazione - Slide 4

Inserisci il tuo nome utente e la password per autorizzare l’intallazione del software, clicca quindi su “Installa software” e procedi al passaggio successivo in cui il software ti mostra una barra di avanzamento relativa all’installazione in corso:

FTDI USB installazione - Slide 5

Al termine dell’installazione, se non si sono verificati errori, e non dovrebbero essersne verificati, arriverai alla schermata:

FTDI USB installazione - Slide 6

Fai click su “Chiudi” e Complimenti i driver USB Seriali sono finalmente installati sul tuo Mac OS X Lion.

Non resta che aprire nuovemente l’IDE Arduino e questa volta tra le porte disponibili troverai altre due porte USB/Seriali che corrispondono alla scheda Arduino, mi raccomendo non dimenticarti di inserire la scheda Arduino in una porta USB del tuo Mac prima di aprire l’IDE, altrimenti non troverai nessuna porta USB nuova 🙂

Buon divertimento.

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/informatica/tutorial-driver-usb-arduino-mac.html

97 comments

Skip to comment form

    • Andrea on 24 agosto 2012 at 22:05
    • Reply

    Funziona, Grazie ^_^

    1. Ottimo !!!

        • fabio on 13 gennaio 2013 at 09:02
        • Reply

        ciao mauro puoi darmi una mano con arduino ho un progetto a metà e nn riesco andare avanti . cmq sia grazie

        1. Ciao Fabio,
          di che progetto si tratta?
          dove hai incontrato difficoltà?

          Mauro

      • Massy on 30 dicembre 2014 at 15:56
      • Reply

      Salve io ho acquistato una scheda Arduino su eBay,non e originale ma non ostante abbia già scaricati sia i driver della scheda dal sito del produttore sia quelli segnalati qui sul tuo sito non riesco a farla riconoscere dal mio Mac,a questo punto penso sia la scheda difettosa perché non va in nessun modo,ti chiedo gentilmente cosa posso fare Grazie

      1. Ciao Massy,
        a volte capita che siano difettosi, la cosa migliore è chiederne la sostituzione in garanzia al venditore se offre questo servizio.
        In generale, anche se può sembrare retorico, consiglio di acquistare solo da produttori certificati arduino.

    • Enrico on 5 ottobre 2012 at 23:24
    • Reply

    Io invece colnarduino 1.0 e la scheda arduino uno, nonostante i tuoi ottimi tutorial, continuo a trovare solo quelle maledetta 4 porte bluetooth su snow leopard. Non so più cosa inventarmi…

    1. Ciao Enrico,
      che versione hai della Arduino Uno? se una R2 o R3 non ha il chip FTDI ma un Atmega8U2 o superiore che deve essere riconosciuto come periferica Hw dal Mac.
      A me è capitata una scheda che presentava il tuo stesso problema, provandola anche su Win e Linux ho potuto stabilire che il problema era di natura Hw ed ho chiesto una verifica e sostituzione della scheda.
      Devi essere sicuro che la scheda sia rotta e non sia un tuo errore in quanto la verifica prima della sostituzione si paga se il problema non è della scheda.

      Mauro

        • Enrico on 12 ottobre 2012 at 13:02
        • Reply

        Ciao Mauro,
        Credo che l amia scheda sia addirittura anteriore alle R2.
        Sulla faccia posteriore della scheda nel campo “board model” c’è scritto solo UNO.
        Il chip è un ATmega328P. Circa un anno fa funzionava, veniva riconosciuta come modem USB e potevo caricare il codice senza problemi. Dopo un anno d’inattività non so cosa le sia preso.
        Ho recentemente cercato di farla funzionare da PC ma anche su WIN non viene rilevata.
        La scheda è stata utilizzata pochissimo, nonostante abbia circa un paio d’anni d’età potrei richiederne comunque la verifica?

        Ti ringrazio per la disponibilità

        Enrico

        • Francesco on 17 dicembre 2012 at 20:41
        • Reply

        Io invece ho comprato da pochi giorni un scheda Arduino uno REV 3 con un ATmega16U2 che il mac riconosce, versione 10.7.5, e le porte seriali indicate sono sempre quelle quattro. Inutile dire che non sono riuscito ad installarlo sotto windows (non si installano i driver codice 10).
        aiutami
        grazie
        Francesco

        1. Ciao Francesco
          l’Arduino che hai acquistato sotto windows non dovrebbe aver bisogno di driver, fa tutto da solo.
          Controlla tra le periferiche di wondows se vedi un Arduino e controlla a quale porta te lo ha associato.

          Mauro

            • Francesco on 19 dicembre 2012 at 12:26

            Innanzitutto complimenti per il sito che sto imparando ad apprezzare. Però sia sotto windows che sotto mc osx il pc non vede la scheda come Arduino ma solo il microcontrollore AT mega 16 U2.
            Saluti
            Francesco

    • Daniel de souza santos on 23 novembre 2012 at 12:42
    • Reply

    Vorrei informazione riguardo al corso

    1. Ciao Daniel,
      stiamo organizzando un corso per il 15 dicembre a Milano.
      Il corso è Arduino Base e dura 4/5 ore.

      Ti avviso con una newsletter appena definite le ultime caratteristiche del corso.

      Mauro

    • Daniele on 6 gennaio 2013 at 20:47
    • Reply

    ciao Mauro, possiedo un mac e vorrei acquistare una scheda arduino, sapresti consigliarmi un modello compatibile per muovere i primi passi?
    grazie

    1. Ciao Daniele,
      anche io uso un Mac da anni oramai e posso dirti che tutte le schede Arduino che ho provato: 2009,Uno,Mega,Mini e Leonardo funzionano alla grande su Mac.
      La scelta può cambiare in base al tipo di progetto che intendi intraprendere ed al budget di cui disponi.

      Per iniziare potresti prendere uno starter-kit che ha già al suo interno un po di componenti per fare degli esperimenti.

      Mauro

        • Daniele on 6 gennaio 2013 at 22:11
        • Reply

        grazie Mauro, penso di cominciare con la uno che dai forum è la più consigliata per via delle shield… mi sai dire quale versione è la più recente e se oltre a ebay esiste qualche negozio online italiano dove posso acquistarlo?

        1. Ciao Daniele,
          ottima scelta, se vuoi risparmiare qualche euro puoi acquistare una Leonardo, del tutto simile alla Uno per chi vuole iniziare con il vantaggio del costo leggermente inferiore.

          Io acquisto su robot-domestici.it che é un rivenditore ufficiale italiano e sono certo della qualità e del servizio che mi danno.

          Mauro

    • federico on 8 marzo 2013 at 18:45
    • Reply

    Ciao Mauro, dando una occhiatina sui vari corsi di Arduino in internet mi sono soffermato sul suo sito.Premetto che ho una certa eta’ ( 66 anni e sono pensionato) , mi e’ venuta la voglia di acquistare Arduino uno RV3 e imparare ad usarlo.Ho visto le sue lezioni che sono molto chiare e coincise e vorrei imparare dalle sue dispense.La domanda e’ :posso farcela? O non conviene tentare.Premetto che sono un perito elettrotecnico e vorrei tenermi in forma ed attivo.La saluto e dico grazie di esistere per il suo sapere e saper trasmettere

    1. Ciao Federico,
      SI puoi farcela, anche mio padre è un perito elettrotecnico più o meno della tua età e mi ha insegnato gran parte di quello che scrivo.

      Poi se vorrai terrò a Milano un corso base Arduino a breve.

      Io sono certo che la tua volontà ti porterà al successo in questa avventura.

      Mauro

    • Vincenzo on 12 marzo 2013 at 12:59
    • Reply

    Ciao ho un arduino mega2560 devo caricare un bootloader su un micro atmega644p ho un mac 10.5leopard mi dici qualcosa grazie

    1. Ciao Vincenzo,
      non ho mai provato con il mega2560 a caricare un bootloader ma la procedura è la stessa che esegui con Arduino uno.

      Mauro

    • Vincenzo on 12 marzo 2013 at 15:34
    • Reply

    E la prima volta che uso arduino sono un picchista da anni ma sento in rete che arduino isp va male per programmare gli atmega condensatori di autoreset ecc
    Vedro in rete qualcuno che lo usa altrimenti butto tutto e torno ai pic ciao e grazie

    • IDRIS CESA on 16 giugno 2013 at 22:36
    • Reply

    Ciao MAURO,sono in possesso di un ARDUINO REV2, ma non riesco ad installare i driver corretti.
    Il pc mi chiede i driver per ATmega 8U2 DFU, ma non li trova .
    Dove posso cercarli?Ho provato su internet ma mi sono incasinato un po’.
    Io uso Windows XP.
    Ho anche un ARDUINO 2009 ma questo funziona a dovere……
    GRAZIE ANCORA…IDRIS

    1. Ciao Idris,
      l’arduino R2 non dovrebbe aver bisogno di driver, ti basta collegarlo al Pc.
      Prova ad andare in Gestione periferiche di Xp e verificare se ti mostra un dispositivo non riconosciuto, poi clicca i su aggiorna driver.

      Se non vedi ne la shield ne un dispositivo in errore potrebbe trattansi di un problema di collegamento o altro.

      Mauro

    • Antonino on 13 agosto 2013 at 18:33
    • Reply

    Ciao Mauro, innanzitutto complimenti per il sito. ho da poco acquistato lo starter kit Arduino con la scheda Arduino uno rev 3. Ho un mac (mountain lino 10.8.4) ma non riesco a trovare la scheda tra le porte in essere. Come posso fare?

    Grazie

      • Antonino on 13 agosto 2013 at 21:59
      • Reply

      Come non detto…ho risolto. Adesso cerco di studiarlo bene e realizzare qualche progetto interessante

      1. Bene Antonino,
        Sono certo che farai grandi progetti.
        puoi partire dalla giuda on-line sul sito ufficiale arduino e sul mio blog 🙂

        Mauro

    1. Ciao Antonino,
      sul mio Mac la porta Arduino la ritrovo come tty

      Mauro

    • Alberto on 1 ottobre 2013 at 08:47
    • Reply

    Ciao Mauro, sono un principiante con poche o quasi nulle conoscenze di elettronica ma con voglia di imparare.
    Possiedo un Mac con SAFARI.
    Da dove mi consigli di iniziare?? Grazie

    1. Ciao ALberto,
      la tua buona volontà è senza dubbio il primo e più importante passo.
      Per imparare elettronica ed arduino ci sono tantissimi siti in rete, il mio blog è uno dei tanti.

      Se vuoi partire dal mio blog trovi un corso arduino gratuito on-line, se vorrai approfondire le tue conoscenze potrai sempre partecipare ad uno dei miei corsi in aula di cui trovi il link sia nel menu sia nei banner in alto a destra.

      Mauro

    • maurizio on 4 ottobre 2013 at 17:58
    • Reply

    Ciao Mauro, io invece ho un problema con Arduino ethernet + usb2serial con mac 10.8.5
    non mi vede usb serial ma usbmodem e se provo a caricare con quella mi chiude arduino e non succede niente.
    ho istallato gli ultimi driver FTDI

    cosa sbaglio ?

    grazie mille
    Mau

    1. Ciao Maurizio,
      la porta usbmodem la dovresti vedere anche senza la usb2serial collegata è il modem del tuo Mac.
      Probabilmente la usb2serial non viene riconosciuta, puoi provare su un altro sistema operativo, se anche cambiando computer non vedi la porta seriale potrebbe essere un problema del convertitore.

      Ricorda che puoi sempre usare una arduino uno come interfaccia seriale per un altro modello arduino trovi alcuni tutorial sul blog che illustrano come fare.

      Mauro

  1. Volevo ringraziare per queste semplici e chiare informazioni che mi hanno permesso di utilizzare anche il mac con Arduino in breve tempo.
    Grazie Claudio

    1. Bene Claudio,
      sono contento che ti siano servite e ti ispirino nei tuoi progetti.

      Mauro

    • Luca on 11 maggio 2014 at 16:55
    • Reply

    Salve, volevo chiedeLe se potrebbe aiutarmi con un problema che ho riscontrato con arduino uno rev3.
    praticamente non riesco più a caricare nessun programma sull’arduino, ho provato diverse volte la procedura di emergenza ma non funziona. controllando dal computer arduino viene riconosciuto (in gestione periferiche), ma non funziona ne il caricamento ne la seriale.
    Il vecchi programma continua a funzionare, il problema l’ho riscontrato dopo aver usato arduino per provare un foto-accoppiatore.

    1. Ciao Luca,
      mi sembra di aver già risposto in passato ad una richiesta del genere da un tuo omonimo.
      Ti consiglio di verificare nei forum ufficiali e nei tutorial on-line, non solo miei, come ripristinare il bootloader arduino.
      Il problema che segnali sembra proprio dovuto ad una corruzione del bootloader.

        • Luca on 12 maggio 2014 at 17:49
        • Reply

        Avendo due arduino uno ieri ho provato a scambiare gli atmega328P e una volta caricato il nuovo programma tramite l’altra scheda e rimesso il chip al suo posto il programma funziona correttamente quindi non dovrebbe essere il bootloader. penso che possa essere un problema di comunicazione usb. ho visto che anche l’atmega16u2 ha i pin per essere riprogrammato, per farlo il procedimento è lo stesso che per atmega328P?

        1. Ciao Luca,
          anche l’atmega16u2 ha su un firmware per svolgere la funzione di interfaccia con il Pc.
          Siccome mi hai scritto che l’arduino viene riconosciuto dal pc ho escluso che potesse trattarsi di una corruzione dell’atmega16u2

          In ogni caso puoi ricaricare il firmware su questo chip con un programmatore AVR o seguendo uno dei tutorial on-line su come usare un arduino come programmatore AVR.

    • Tommaso on 17 giugno 2014 at 12:34
    • Reply

    Ciao Mauro, sono stato indirizzato sul tuo sito da un tecnico di impianti di taglio plasma e laser. Devo ancora iniziare a leggere ciò che hai scritto, ma prima sono doverosi i ringraziamenti per la condivisione del tuo sapere.

    La mia ignoranza è ampia in materia, ma il mondo dell’elettronica e della robotica (e della matematica) mi affascina molto pur non conoscendo nulla al riguardo (lavoro nel settore della meccanica). Vorrei farti una domanda, probabilmente la più stupida che ti sia capitata. Perché dovrei usare Arduino? Mi spiego con un banale esempio.

    Perché dovrei usare Arduino per accendere un diodo led quando (credo) potrei benissimo farlo con una batteria, una resistenza e un interruttore (o qualcosa di simile)? Che cosa fa Arduino che non si possa fare con altri componenti elettronici? Ad esempio, un semplice robot che si muove avanti e indietro (ammettiamo anche la presenza di un qualsivoglia sensore) è possibile realizzarlo senza una scheda come Arduino?

    Spero si capisca qualcosa. Ti ringrazio.

    Tommaso

    1. Ciao Tommaso,
      è vero ci sono cose semplici che senza arduino sono più semplici ma ce ne sono altre molto complesse da eseguire senza un microcontrollore sia esso arduino o altro.
      Ti consiglio di leggere alcuni articoli e progetti presentati ed anche il sito ufficiale per meglio comprendere le sue potenzialità.
      Si tratta di una trattazione lunga e complessa da non essere affrontabile in un commento o in un articolo e per questo ho creato un blog con oltre 270 articoli su cosa puoi fare con arduino 🙂

    • Tommaso on 17 giugno 2014 at 16:42
    • Reply

    Grazie, inizio a leggere allora. A presto.

    • Fabio on 5 luglio 2014 at 10:55
    • Reply

    Ciao Mauro,
    scusa il disturbo e complimenti per il sito …
    Sto facendo un piccolo cronometro con arduità e un display a 4 digit 7 segmenti con arduino uno e MAC.
    All’improvviso mentre stavo in fase di debug, si sono bloccati tutti i tasti della tastiera e il trackpad e ho dovuto resettare. Ora non mi riconosce la scheda arduino e mi da il seguente errore:

    La porta seriale ‘/dev/cu.Bluetooth-Modem’ è già in uso. Provate a chiudere i programmi che potrebbero usarla.

    Cosa posso fare? Sono un neofita sia di mac che di arduino

    Grazie

    1. Ciao Fabio, la porta che hai impostato é sbagliata, la bluetooth é del Mac, non è arduino.

    • Tiziano on 11 novembre 2014 at 20:04
    • Reply

    Ciao Mauro,
    Io ho provato sul mio Mac Book Pro con il nuovo Yoesmite e non ha funzionato, sai dirmi qualcosa in proposito ?
    Grazie comunque.
    Tiziano

    1. Ciao Tiziano,
      io attendo ad eseguire l’update .. per adesso 🙂
      Che modello di arduino stai utilizzando ?

    • Emanuele Mazzi on 25 novembre 2014 at 18:40
    • Reply

    ciao,
    ho un arduino mega 2560 Rev3 che vorrei usare con il mac ox 10.10.1.
    Ho installato il sw IDE 1.0.5 e ho seguito la procedura che hai illustrato perché anche io inizialmente vedevo solo le porte Bluetooth.

    Purtroppo nonostante abbia installato il FTDI e riavviato la macchina, continuo a vedere solo le 4 porte iniziali.
    Hai qualche suggerimento o test che possa eseguire.

    Se provo a collegare la scheda ad un pc, aprendo il tool arduino, in strumenti, la voce Porte Seriali risulta grigia e non selezionabile.

    Grazie mille.
    saluti

    Emanuele

    1. Ciao Emanuele,
      purtroppo non possiedo un arduino MEGA 2560 rev3 e non ho ancora aggiornato a 10.10.1
      Ma se funziona come Arduino Uno rev3 non hai bisogno del driver FTDI dovrebbe riconoscerti l’arduino come una periferica, di solito tastiera.
      La voce “Porte Seriali” in grigio è normale quando arduino non viene riconosciuto.
      Puoi verificare arduino su un altro Mac o un Pc con diverso sistema operativo su cui già funziona una scheda arduino?

        • Emanuele Mazzi on 26 novembre 2014 at 11:13
        • Reply

        Grazie per la risposta.

        ieri sera sono riuscito a far funzionare la porta usb, infatti su mac, tra le porte seriali vedevo la usb.
        Ho installato il driver FTDI, riavviato la macchina e resettato la PRAM.

        Oggi dopo qualche utilizzo di base di blink del led e connetti/sconnetti, non vedo più la seriale, ma solamente le quattro bluetooth iniziali.

        Hai qualche suggerimento ?

        1. Ciao Emanuele,
          hai ricercato sui bug già riscontrati del nuovo sistema operativo?
          Siccome la version 10.10.1 è molto recente potrebbero essere bug noti ed in attesa di risoluzione da parte della Apple.

    • Eliseo on 28 dicembre 2014 at 21:01
    • Reply

    Salve, innanzitutto vorrei farle i complimenti per questo tutorial.
    Sono proprio digiuno di elettronica e devo dire che per come vengono spiegate le nozioni nei suoi tutorials non ho davvero nessun problema ad apprendere tutto e metabolizzare.
    Volevo provare a riprodurre la lezione riguardante il led che si accende e spegne ad intervalli di 1s ma mi è venuto un dubbio e non sapendo a cosa potevo incorrere mi sono fermato, il dubbio è che essendo un loop il led dovrebbe accendersi e spegnersi in continuazione ma se una volta finito volessi staccare il tutto in modo sicuro c’è un modo o posso tranquillamente staccare l’alimentazione della scheda senza creare danni??

    1. Ciao Eliseo,
      con arduino uno puoi tranquillamente staccare l’usb dal tuo mac quando vuoi senza dover eseguire alcuna operazione di espulsione in quanto non viene riconosciuto come le normali key usb.

        • Eliseo on 29 dicembre 2014 at 22:48
        • Reply

        Quindi per bloccare il loop si può solo staccare l’alimentazione, non esiste una sorta di on-off?
        E una volta collegata di nuovo l’alimentazione la scheda riparte nuovamente con il loop?
        Mi scuso se magari le mie domande possono sembrare banali ma voglio capire bene come funziona.

        1. Ciao Eliseo,
          che io sappia non è possibile bloccare il loop.
          Quando ridai corrente ad arduino riparte con la setup()

    • Salwos on 15 gennaio 2015 at 15:02
    • Reply

    Ciao Mauro, ho seguito la procedura per installare i driver… fatto tutto ho riavviato anche il mac ma i serial driver non mi spuntano.
    help

    1. Ciao Salwos,
      che versione dei Arduino usi?

    • Salwos on 19 gennaio 2015 at 16:43
    • Reply

    Ciao Mauro… uso Arduino Duemilanove

    1. Ciao Salows,
      hai verificato che non sia stato rilasciato qualche aggiornamento?
      Io ho provato quei driver fino alla versione 10.7 Lion di Mac OS X potrebbero non essere validi per versioni successive.

    • Massy on 1 febbraio 2015 at 15:05
    • Reply

    Ciao ho acquistato una scheda Arduino compatibile ed e già da un po’ che dispero perché non ce modo di farla andare sul mio Mac,ho scaricato sia i driver della scheda sia quelli enunciati qui nella tu pagina,ma nulla non riconosce la porta seriale.
    La scheda si chiama DCcduino Uno,se ne trovano in commercio una infinita,e possibile che non funzioni.
    Ho provato su sistema Windows e li funziona,mi sembra strano ,se non riesco a questo punto la prendo originale ma poi se anche quella non va?
    Possibile che l’aggiornamento di Yosemite sia la causa?prima non so perché non avevo ancora provato..
    Grazie Mille

    1. Ciao Massy,
      non possiedo la scheda di cui parli per provarla e non ho ancora eseguito l’aggiornamento a Yosemite.
      Ti direi di indagare a basso livello sul tuo mac alla ricerca delle informazioni che il Mac ti da quando connetti la scheda.

    • Massy on 3 febbraio 2015 at 14:15
    • Reply

    Non mi da nessuna informazione poi ti dico non saprei dove guardare se hai dei consigli,poi secondo te con una originale dovrebbe andare?
    Grazie

    1. Ciao Massimo,
      devi controllare nei log del sistema Mac OS X, controllare le librerie ed i moduli caricati e verificare se ci sono dei confllitti o qualche driver/firmware/modulo che non trova e va configurato a mano.
      Immagino che una originale funzioni, non ho letto di nessuno che segnala diversamente.

        • Massy on 4 febbraio 2015 at 10:28
        • Reply

        Grazie Mauro cercherò di verificare.

    • Raffaele on 4 febbraio 2015 at 22:06
    • Reply

    Ciao Mauro,
    ho lo stesso problema che sta riscontrando Massy..
    non c’è verso con Yosemite. Ho provato a installare FTDI ma niente…
    Attendo news 🙂

    1. Ciao Raffaele,
      ti faccio qualche domanda per capire meglio il problema:
      – che versione dell’IDE stai utilizzando?
      – arduino è originale o è un clone ?
      – arduino che versione è ( R2,R3,.. ) ?
      – sai che chip USB-Seriale usa arduino ?

      Grazie in anticipo

    • Christian Di Primo on 13 aprile 2015 at 21:42
    • Reply

    Ciao mauro ,
    sono un ragazzo di 18 anni e frequento l’ITIS Alessandro Volta di Napoli ,
    quest’anno faro la maturità’ e ho voluto realizzare come progetto una centrale idroelettrica .
    Il principio di finzionamento e’ semplice solo che non l’ho potuto fare per caduta libera quindi ho voluto mettere 2 pompe una per dare piu forza all’acqua in caduta e una per far risalire l’acqua sotto …
    Io volevo usare Arduino per gestire le 2 pompe e una striscia di led che metto nella parte inferiore per far vedere bene i componenti .
    Purtroppo posseggo un MaC e non riesco proprio a utilizzare arduino .
    Ah dimenticavo la funzione che devono svolgere e facile mi serve da interruttore cioe’ decido io quando partono (ovviamente separate e quando si fermano – un interruttore in parole povere e la stessa cosa anche per la striscia di Led)
    -Ti chiedo gentilmente di aiutarmi rispondendomi tramite email perchè manca poco all’esame e devo finire solo questo perchè devo fare il montaggio , la struttura gia è pronta .
    Grazie per il tempo che mi hai dedicato e BuonaSerata .. 😉

    1. Ciao Christian,
      cerco di rispondere ad un problema alla volta:
      1. connessione al Mac della tua Arduino: se è un arduino originale non ha bisogno di driver, se non originale potrebbe averne bisogno ma devi chiedere al produttore della scheda che chip USB ha utilizzato;
      2. come descrivi il progetto l’uso di arduino è superfluo e costoso, considera che il solo controllo delle pompe necessita di una shield da calcolare in funzione della corrente necessaria a ciascuna pompa e potrebbe costare da qualche decina di euro a centinaia di euro, dipende dalle pompe; anche le strisce led necessitano di una shield.

    • Renato on 16 novembre 2015 at 22:09
    • Reply

    Salute Mauro. Era da tanto che non trovavo il tempo per proseguire ad esercitarmi con l’Arduino. Ed ora, dopo l’aggiornamento del sistema a osx El Capitan, non vedo più la porta usb. Come posso risolvere ?
    Ho Arduino Uno R3 originale.

    1. Ciao Renato,
      prova a verificare nei log di El Capitan cosa accade quando colleghi la scheda e cerca se ci siano problemi noti sul forum arduino.

    • fabio on 18 aprile 2016 at 18:54
    • Reply

    ciao mauro
    come letto ho installato i driver per il mac ma nulla non vedo l’arduino uno che ho preso
    dai vari passi da fare vedo che dovrei trovare la porta USB ma purtroppo non cambia nulla dopo l’istallazione
    il mio mac ha un sistema operativo OS X 10.6.8
    mi sai dare qualche info
    grazie

    1. Ciao Fabio,
      l’arduino/genuino originale dalla versione r3 non ha più bisogno dei driver.
      Potrebbe essere danneggiato se non riesci a vedere neppure la porta USB-Seriale creata.

    • oscar on 8 maggio 2016 at 15:12
    • Reply

    Ho yosemite e ho seguito il tuo tutorial, ma niente, quando collego la scheda arduino ide non vede nessuna porta seriale.

    Preciso che non ho arduino, ma opentracker (compatibile con arduino) lo vendono nello store di arduino. La board funziona, i led lampeggiano, ho scaricato la board specifica, ma quando metto la usb arduino ide non vede la seriale.

    secondo me il problema è nei driver perché ho seguito anche il tutorial più aggiornato:
    http://www.mommosoft.com/blog/2014/10/24/ftdi-chip-and-os-x-10-10/

    ma nulla… il brutto è che l’istallazione va a buon fine, non ho errori, ma quando eseguo:
    ls /dev |grep usbserial

    non mi restituisce:

    cu.usbserial-A9GBBDLL
    tty.usbserial-A9GBBDLL

    come scritto, ma non mi dà proprio nulla.
    grazie

    1. Ciao Oscar,
      non conosco opentracker ma ho fatto una rapida verifica sul web scoprendo che è basato su SAM3 ARM Cortex-M3 CPU, verifica di aver installato le estenzioni per i processori SAM nell’IDE.

        • oscar on 10 maggio 2016 at 19:46
        • Reply

        grazie mille… più banalmente era il cavetto non funzionante, la board è stata riconosciuta subito senza installare nulla.
        molto gentile

        1. Bene Oscar.

    • oscar on 17 maggio 2016 at 17:11
    • Reply

    Scusami, ma mi capita a volte che invio lo sketch sulla board e il sistema mi restituisce che la usb è occupata, chiudo sia il serial monitor, sia l’IDE arduino, ma nulla.
    A volte stacco la usb e la usb torna libera, ma la maggior parte di volte devo togliere l’alimentazione alla board e rimetterla.

    Non può essere che il Mac crea casini?
    grazie

    1. Ciao Oscar,
      con alcuni modelli, non originali, ho notato che il problema si verifica più spesso che con board originali.
      Che modello di board usi?

    • Matte on 1 giugno 2016 at 14:43
    • Reply

    Salve, ho seguito le procedure di questa guida ma ancora il Mac non mi riconosce la scheda,
    e non mi mostra le altre porte disponibili del pc come detto da lei, cosa posso fare?

    1. Ciao Matteo,
      con la R3 Arduino o Genuino originale non hai più bisogno del driver su Mac.
      Tu che release possiedi?

        • Matte on 2 giugno 2016 at 12:32
        • Reply

        io ho un arduino compatible, comprato su internet quindi non originale

        1. Ciao Matteo,
          non è necessario che insrisci il tuo commento 3 volte, basta una sola volta per ricevere una risposta.

    • Matteo on 1 giugno 2016 at 17:07
    • Reply

    Ciao io ho fatto tutti i passaggi, anche l’istallazione dei software, ma ancora non mi legge la scheda, come mai? ( sul Mac) ho un Arduino uno compatibile ( non originale, preso su internet )

    1. Ciao Matteo,
      se non è un arduino originale potrebbe usare un altro tpo di interfaccia USB-Seriale, leggi sul sito del produttore/venditore quali driver ti occorrono.
      Purtroppo con i compatibili è possibile che usino driver differenti da quelli della scheda prodotta dal arduino.cc

    • davide on 29 luglio 2016 at 12:11
    • Reply

    Ciao,
    ho seguito il tuo consiglio, io ho una scheda di arduino mega, e nelle porte seriali non ho COM 3 che è quella che mi serve..mi puoi aiutare?

    1. Ciao Davide,
      le schede originali come la genuino mega o arduino mega sono riconosciute dal sistema operativo grazie ai driver che trovi nella directory di installazione dell’IDE scaricato dal sito arduino.cc

      Se la scheda viene riconosciuta come COM diversa dalla 3 ti basta modificare nell’IDE il valore della porta nel menù strumenti.

      Trovi delle mie guide nel corso base arduino gratuito on-line.

    • giuseppe on 10 ottobre 2016 at 19:46
    • Reply

    ciao Mauro..ho un mac book pro e tempo fa ho fatto qualcsoa con il mio Arduino..dopo ho aggiornato a OxS El Capitan e quando ho ricollegato Arduino niente da fare..ho fatto qualche ricerca e ho capito che il problema è i driver delle porte usb. Ho seguito il tuo tutorial ma niente se vado su Informazioni su questo Mac, Resoconto di Sistema, tab usb non mi compaiono le porte usb.
    Mi puoi dare una dritta? Grazie.

    1. Ciao Giuseppe,
      anche io uso El Captain e con i miei arduino orginali non ho mai avuto alcun problema, i driver non sono più necessari da quando come convertitore USB-Seriale usano un Atmega invece del FTDI, a si parla di anni di sviluppo indietro.

  2. ciao Mauro
    ti scrivo con la speranza di risolvere il problema che sto accusando nell’utilizzo dell’arduino uno.
    ho scaricato il programma Arduino sul mio Mac Book Air la Verifica del programma la esegue senza nessun problema ma la Carica non riesce ad completarla, come mai? potresti aiutarmi?
    p.s. ho seguito tutte le tue istruzioni qui su scaricando anche i driver ma niente
    aspetto tue notizie

    1. Ciao Giuseppe,
      che modello di arduino possiedi? Hai controllato che la porta usb sia selezionata nell’IDE?

      1. puoi darmi più indo Sula’ IDE?

        1. Ciao Giuseppe,
          non ho compreso la richiesta, inoltre ti ho inviato delle domande a cui non hai risposto .. come posso aiutarti se non rispondi ?

    • Matteo on 8 novembre 2016 at 19:25
    • Reply

    Ciao Mauro, grazie per la guida e complimenti per il sito che è ottimo.
    Avrei un problema, il mio mac non legge ancora la scheda, anche dopo avere installato i driver.
    Uso un mac con sistema operativo Sierra, versione 10.12.1
    Come posso risolvere il problema?

    1. Ciao Matteo,
      l’arduino o genuino Uno R3 originale non ha bisogno di driver, questo articolo si riferisce alle versioni che ancora facevano uso dell’FTDI come interfaccia di collegamento USB-Seriale.
      La tua scheda che chip utilizza?

        • Matteo on 10 novembre 2016 at 15:18
        • Reply

        Ciao Mauro,
        non uso arduino uno originale, ma ho una scheda compatibile, sul chip ce scritto : ATMEL MEGA 328P AU1547.

        1. Ciao Matteo,
          devi richiedere al produttore che tipo di interfaccia USB-Seriale utilizzi ed installare i suoi driver.

    • Ross Max on 8 marzo 2018 at 05:52
    • Reply

    Ross
    Salve Mauro , io sono avanti negli anni in pensione da poco , mi chiedevo se si poteva organizzare un corso qui a Catania , sarebbe bello .
    Io negli anni della scuola ho fatto il professionale sezione radio ,ma non avevamo tutte queste innovazioni , ho sbagliato vita .
    mi fai sapere se c’è possibilità? grazie

    1. Ciao Ross,
      sarei molto contento di poter venire a Catania per un corso, scrivimi sulla casella info, da cui ti è arrivata questa email, e ti invio i dettagli per organizzarlo.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.