Sostiture l’HDD con un SDD – MacBook

Ho letto un interessante articolo sulleperformance dei nuovi HardDisco allo stato solido ( SDD ) e mi ha incuriosito al punto da volerne provare uno sul mio MacBook.

OCZ Vertex3 240GB

In particolare un articolo diceva pressappoco così:

… nessuna altra modifica hardware migliorerà le preformance del tuo computer come un ssd …

Siccome la citazione non proviene dal blod di un produttore o di un rivenditore, ma di un appassionato come te e me, ho scandagliato la rete alla ricerca di un modello di buone prestazioni e non eccessivamente costoso, quest’ultima è stata una parte difficile, purtroppo costano ancora molto ma ne vale di certo la spesa.

Prima di acquistarlo ho cercato qualche tutorial o video che mi mostrasse come sostituirlo nel mio MacBook, purtroppo non sono stato fortunato e non ho trovato un video in cui la sostituzione di un SDD riguardasse un MacBook (Late 2008) come il mio.

Mi sono armato di cacciavite, torks, e pinza ed ho sperimentato … come al solito in questi casi.

Il risultato è il video che puoi vedere, prima di acquistarlo:

E’ molto semplice da sostituire, basta che tu abbia un po’ di dimestichezza con gli atrezzi e nessuna fretta di completare il lavoro, la calma è la virtù dei tecnici hardware 🙂 o almeno penso.

In un prossimo articolo potrai leggere e vedere come ho migrato Lion dal vecchio HDD al nuovo SDD, risparmiandoti la seccatura di reinstallare tutto.

Puoi cogliere l’occasione per installare una nuova e pulita versione del sistema operativo, ma potresti non averne voglia.

Le performance sono impressionanti, da circa un minuto per avviare il Mac a soli 8″, e non solo in avvio le performance sono migliorate in tutte le operazioni di uso quotidiano.

Buon divertimento.

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/informatica/sostiture-lhdd-con-un-sdd-macbook.html

4 comments

Skip to comment form

    • Saxeee on 29 febbraio 2012 at 17:33
    • Reply

    Ultimamente le prestazioni del mio MacBook cominciano a peggiorare e con questo articolo mi hai messo la pulce nell’orecchio…da una rapida occhiata però l’operazione è costa un bel po’! Singh!

    1. Ciao, anche iop ho dovuto pensarci un po’. Non vendo Hw e posso consigliarti che davvero ne vale la pena, prsto pubblicherò un tutorial su come migrare in poco più di un’ora Lion dall’HDD, è lui che rallenta l’operazione.
      Se proprio non vuoi esagerare con la spesa invece del Vertex3 (SATA III) puoi prendere un Vertex2 (SATA II) che costa un po’ meno, o un SDD di dimensione minore e tenere più cose su un HD esterno.

      Spero di esserti stato utile.
      Mauro

  1. il mio macbook e’ migliorato tanto con l’ssd peccato la capacità limitata!

    1. Ciao Luca,
      concordo, é veramente impressionante l’incremento di prestazioni.

      Mauro

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.