«

»

Lug 29

Stampa Articolo

Prima stampa Prusa i3

Condivido con te oggi la soddisfazione della prima stampa Prusa i3

Prusa i3 prima stampa risultato

Circa un anno fa ho terminato la realizzazione della mia prima stampante 3D la Delta Kossel K250 a cui ho dedicato alcuni articoli che puoi approfondire sul blog.
Dopo l’esperienza della Delta 3d printer ho deciso di non fermarmi alla prima esperienza e di procedere nell’esplorare questo affascinante mondo: costruirsi la propria stampante 3D

La costruzione di una stamante 3D ti da la possibilità di confrontarti con l’elettronica, la meccanica, il software, il montaggio in una parola il “making”

Ho deciso come secondo modello da realizzare una Prusa i3 che come sai è una cartesiana ossia il movimento X,Y,Z avviene per ciascun asse con un singolo motore.
Alcuni appassionati ed esperti di stampa 3D con cui mi sono confrontato mi hanno esaltato il modello Prusa i3 come il miglior compromesso tra semplicità costruttiva e qualità di stampa.
Oggi posso dire, forse perché ho imparato a ragionare in ottica di un modello Delta, che è tutt’altro che semplice costruire una Prusa i3.

Ho trovato più semplice l’assemblaggio della Delta ( 4 ore di lavoro ) rispetto a quello della Prusa i3 ( circa 15/20 ore ) per assemblare tutti i componenti di cui questop modello di stampante si compone.

Certo la calibrazione della Delta mi ha impegnato tutte le sere di circa 3 settimane per comprenderla ed eseguirla mentre la Prusa i3 mi ha richiesto poco più di una mattinata.

In merito alla qualità di stampa, a parità di estrusore e firmware: Marlin Kimbra 4.1.5 posso dire di ritenermi soddisfatto da entrambe.

Ecco il primo oggetto che ho realizzato con la Prusa i3 subito dopo la calibrazione degli assi:

Prima stampa Prusa i3 risultato

certamente ci sono delle rifiniture nel gcode da ridefinire e forse la calibrazione dovrà subre qualche modifica ma il risultato reputo soddisfacente.

Ecco il video durante la prima stampa:


Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/stampa-prusa-i3.html

2 comments

2 pings

  1. Alessandro

    Ciao,

    posso permettermi di chiederti come mai usi il tape sul vetro? hai mai provato con la lacca? Io e moltissimi amici usiamo la lacca splendor tenuta forte e va una favola… farai fatica a staccare i pezzi!

    per il resto sempre ottimi i tuoi articoli!!! 😉

    ciao

    1. Mauro Alfieri

      Ciao Alessandro,
      si di solito uso anche io la soluzione con la lacca stessa marca e modello consigliata da te e va benissimo, al momento della prima stampa e per i primi test ho preferito il nastro di carta solo per facilitare la rimozione dei primi pezzi ed avendo sotto mano tale nastro.

  1. Ferma cavi Prusa i3 - Mauro Alfieri Elettronica Domotica Robotica Elettronica

    […] letto che qualche settimana fa ho realizzato la prima stampa con la Prusa i3 autocostruita al Makerspace WeMake con altri appassionati […]

  2. Prusa i3 GLCD panel - Mauro Alfieri 3D printer Prusa i3

    […] Prima stampa della Prusa i3 autocostruita […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>