SAR 401 robot russo spaziale

Si, si chiama SAR 401 ed è il nuovo robot di fabricazione russa è stato presentato recentemente al Gagarin Cosmonauts’ Training Centre di Star City Mosca.
SAR 401

SAR 401 è un robot antropomorfo a supporto degli astronauti sulla ISS( Stazione Spaziale Internazionele ).

Il suo aspetto è molto “umano” è infatti dotato di due mani ciascuna dotata di 4 dita e pollice opponibile con cui afferrare oggetti ed entrambe controllabili da un operatore remoto.

SAR 401 ManoGrazie ai sensori e le telecamere di cui SAR 401 è dotato può inviare informazioni relative ad immagini, suoni e numerosi altri parametri all’operatore che lo controlla.

SAR 401 Operatore

Non è proprio un peso piuma, con i suoi 144Kg di peso a terra è tuttavia in grado di sollevare fino a 10Kg di materiale, sono tutte misurazioni eseguite sulla terra ed in presenza di una accellerazione di gravità ( G ) uno.

Sollevamento 10 Kg SAR 401

Anche se non dotato di gambe è in grado di spostarsi sia in avanti sia indietro e questo lo rende adatto a missioni come le “passeggiate stellari” guidato da un operatore connesso al robot.

L’operatore indossa una speciale armatura con cui impartisce ordini di movimento a SAR 401 e qualche fonte riporta la possibilità di telecontrollo non solo da un astronauta presente sulla ISS ma anche dalla Terra.

Il fratello minore di SAR 401 ( denominato SAR 400 ) è già pronto da tempo e raggiungerà la ISS nel 2014 per essere impiegato sulla stazione in missioni quali manutenzione/installazione/ispezione e supporto agli astronauti.

Robot umanoidi come SAR 401 o il robot di costruzione NASA: Robonaut 2, sono di certo destinati ad essere anche nei prossimi anni supporto agli astronauti impegnati nelle missioni stellari.

Benvenuto SAR 401 !!!

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/sar-401-robot-russo-spaziale.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.