SAR 401 robot russo spaziale

Si, si chiama SAR 401 ed è il nuovo robot di fabricazione russa è stato presentato recentemente al Gagarin Cosmonauts’ Training Centre di Star City Mosca.
SAR 401

SAR 401 è un robot antropomorfo a supporto degli astronauti sulla ISS( Stazione Spaziale Internazionele ).

Il suo aspetto è molto “umano” è infatti dotato di due mani ciascuna dotata di 4 dita e pollice opponibile con cui afferrare oggetti ed entrambe controllabili da un operatore remoto.

SAR 401 ManoGrazie ai sensori e le telecamere di cui SAR 401 è dotato può inviare informazioni relative ad immagini, suoni e numerosi altri parametri all’operatore che lo controlla.

SAR 401 Operatore

Non è proprio un peso piuma, con i suoi 144Kg di peso a terra è tuttavia in grado di sollevare fino a 10Kg di materiale, sono tutte misurazioni eseguite sulla terra ed in presenza di una accellerazione di gravità ( G ) uno.

Sollevamento 10 Kg SAR 401

Anche se non dotato di gambe è in grado di spostarsi sia in avanti sia indietro e questo lo rende adatto a missioni come le “passeggiate stellari” guidato da un operatore connesso al robot.

L’operatore indossa una speciale armatura con cui impartisce ordini di movimento a SAR 401 e qualche fonte riporta la possibilità di telecontrollo non solo da un astronauta presente sulla ISS ma anche dalla Terra.

Il fratello minore di SAR 401 ( denominato SAR 400 ) è già pronto da tempo e raggiungerà la ISS nel 2014 per essere impiegato sulla stazione in missioni quali manutenzione/installazione/ispezione e supporto agli astronauti.

Robot umanoidi come SAR 401 o il robot di costruzione NASA: Robonaut 2, sono di certo destinati ad essere anche nei prossimi anni supporto agli astronauti impegnati nelle missioni stellari.

Benvenuto SAR 401 !!!

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/sar-401-robot-russo-spaziale.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.