Robot sphere

La robotica è un argomento di mio interesse ed i Robot Sphere, ossia i robot che si possono spostare su sfere o che presentano forma sferica, sono in aumento numerico.

robot sphere

La sfera è un solido con proprietà molteplici ed uniche che le permettono, ad esempio, di muoversi in ogni direzione.

Un robot sphere ossia un robot a forma di sfera eredita queste caratteristiche ed ha capacità di movimento superiori alle semplici ruote.

Molti appassionati di robotica si sono cimentati e si cimentano nella realizzazione di nuovi robot sphere.

Rotundus the Spherical Robot

Nel 2008 è stato presentato dalla Rotundus il GroundBot: un robot sphere dal peso di 25Kg circa, in grado di spostarsi ad una velocità di circa 10Km/h dalle 8 alle 16 ore in modo silezioso e dotato di telecamere esterne:

rotundus-groundbot

in grado di riprendere l’ambiente circostante durante il suo moto:

L’ambito applicativo in cui robot sphere groundbot è impiegato è certamente quello della sicurezza.

Il sistema di movimento è basato sul concetto del pendolo, come puoi vedere nella foro sopra e descritto nell’immagine diffusa dalla casa produttrice stessa:

rotundus groundbot pendel

in pratica spostando il peso, che sfrutta la forza di gravità come principio, puoi orientare l’inclinazione del robot sphere per consentirgli di curvare.

Gyroscope Powered Spherical Robot

Nel 2009 uno studente, Greg Schroll, ha sviluppato una sua versione di robot sphere in grado di spostarsi controllato da un telecomando e utilizzando dei giroscopi per gestire sia la potenza motrice sia la posizione in modo da fornire al robot la possibilità di incrementare la coppia con l’aumento della rotazione dei giroscopi:

Orbotix Sphero

Nel 2011 la Orbotix ha presentato Sphero:

sphero orbotix

una pallina robot che puoi controllare con lo smartphone e per la quale in questi anni sono state realizzate applicazioni che permettono di interagire con Sphero non solo per il controllo del movimento ma anche per il cambio colore:

Sphero puoi utilizzarlo come sistema interattivo:

e sul canale video della orbotix ho trovato anche questo video molto interessante su un nuovo robot chiamato “SelfieBot” in grado di volare e dotato di una fotocamera per i tuoi selfie:

Robot shere MorpHex MKII

Quest’anno ( 2014 ) un ingegnere norvegese ha stupito con il suo robot MorpHex MKII:

MorpHex MKII

che ha la sua capacità di rotolare e a comando trasformarsi in un exapode:

MorpHex MKII

hai forse già visto il video dimostrativo:

ed il video in cui rotola:

BallP è un robot che si bilancia su una palla

Lo studio della sfera per la realizzazione di robot in grado di spostarsi su sfere non è solo relegato alla sola realizzazione di robot con forma sferica ma include anche quei robot che le sfere le usano come componente esterno alla parte motoria e che come giocolieri restano in equilibrio su una palla:

il robot realizzato dal Dr. Masaaki Kumagai, direttore del Robot Development Engineering Laboratory di Tagajo in Giappone è un esempio di questa filosofia.

Conclusioni

La rassegna fatta in questo articolo sui robot sphere non è certamente esaustiva ed il web è certamente ricco di risorse che io ignoro e che mi farebbe piacere potessi condividere con me se le conosci, usando i commenti, per segnalarmi altri progetti interssanti realizzati con robot di forma sferica o che utilizzano la sfera per spostarsi in autonomia.

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/robot-sphere.html

1 ping

  1. […] ho pubblicato in un articolo del 29.08.2014 e che si sposta con la tecnica ispirata […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.