Raspberry Pi 3 Model A+

Raspberry Pi 3 Model A+ è stata presentata a metà novembre ad un costo di 25$ ( circa 26€ ) 

Raspberry Pi 3 Model A+

Non siamo nuovi agli annunci sensazionali di nuove schede SBC come la RPi a costi irrisori, del resto il core dell’azienda è sempre stato produrre schede a basso costo.

Avrai letto la definizione di Raspberry come di mini pc, o mini computer, a basso costo; si tratta nella realtà di SBC ( Single Board Computer ) ossia di schede sulle quali trovano posto tutti i componenti necessari a renderla simile ad un computer.

I componenti, o parti, principali sono:

  • CPU ( Central Processing Unit )
  • Memoria RAM
  • GPU ( Graphics Processing Unit )
  • Output Video ( HDMI/Composito/mini-display-port/ecc )
  • Alimentazione
  • Connettività network ( Ethernet o WiFi )
  • Connettività Bluetooth
  • Audio

e non solo.

Il vantaggio di questo tipo di soluzione è certamente la necessità di pochissimi componenti esterni:

  • Alimentatore
  • Micro SD Card

e per la parte di configurazione o primi avvio potrebbero servirti:

  • Monitor
  • Tastiera
  • Mouse

ho sottolineato “potrebbero” perché puoi farne a meno leggendo i miei articoli su come attivare l’ssh in pre-build installation o come configurare una rete su RPi prima di avviarla.

Il link alla scheda tecnica ufficiale è questo, in italia uno dei rivenditori è robotics-3D.

Novità della Raspberry Pi 3 Model A+

Parlare di novità Raspberry Pi 3 Model A+ è anomalo in quanto la scheda è nuova ma riprende alcune delle strade già percorse.

Si tratta di una Raspberry Pi di terza generazione e come tale il processore è un 1.4GHz 64-bit quad-core ARM Cortex-A53 CPU come per la Raspberry Pi 3 Model B+.

Il form factor è quello delle precedenti Model A e Model A+ più corto, tendente ad una forma quadrata:

Raspberry Pi 3 Model A+ B vs A

Le caratteristiche complete della nuova  Raspberry Pi 3 Model A+ sono:

  • A 1.4GHz 64-bit quad-core ARM Cortex-A53 CPU
  • 512MB LPDDR2 SDRAM
  • Dual-band 802.11ac wireless LAN and Bluetooth 4.2/BLE
  • Improved USB mass-storage booting
  • Improved thermal management

la memoria è di soli 512MB contro i 2GB della RPi 3 B+, la parte connettività Bluetooth è di tipo 4.2 ed il WiFi è dual band ( 2,4GHz e 5GHz ).

Implementa le medesime “future” della RPi 3B+ in merito alla possibilità di eseguire il boot da usb key o altro storage Usb e in mentiro al controllo delle temperature.

Manca tra le informazioni quella relativa alla possibilità di eseguire il boot in modalità PXE network, altra rivoluzione introdotta con la 3B+.

Cosa manca

Avrai notato dalla foto che manca il connettore Ethernet, e di conseguenza il connettore POE che perde di significato.

Raspberry Pi 3 Model A+ POE

La Raspberry Pi 3 Model A+ possiede solo una porta di rete USB 2.0, potresti leggerla come “mancano 3 porte USB” ed è presente un connettore micro-usb per alimentare la scheda.

La porta micro-usb non è specificato se sia usabile in modalità OTG come avviene per la RPi Zero W e che darebbe sicuramente un valore aggiunto importante alla board.

Confermata la linea di certificazione della scheda agli standard FCC.

Conclusioni

La Raspberry Pi 3 Model A+ si colloca sicuramente un passo indietro rispetto alla 3B+ ma volutamente nell’ottica, da sempre sostenuta dai fondatori, di fornire un computer a basso costo.

Come hanno dichiarato i fondatori e creatori della famiglie di SBC più famosi al mondo a Marzo, con l’uscita della RPi 3 Model B+ hanno raggiunto il livello massimo per gli obiettivi preposti della tecnologia disponibile e quindi questa versione è un consolidamento di alcune caratteristiche in ottica più economica.

Per avere delle vere evoluzioni sarà, probabilmente, necessario attendere un avanzamento tecnologico del processore e della RAM.

Prima di inserire un commento, per favore, leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/raspberry-pi-3-model-a.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.