«

»

Feb 16

Stampa Articolo

Power Driver Shield motaggio

Qualche mese fa ho acquistato da sparkfun la Power Driver Shield:

Power Driver Shield

Questa shield (acquistabile qui) ti permette di riutilizzare l’alimentatore ATX del tuo vecchio Pc per controllare 6 output di potenza ciascuno connesso ad un pin PWM della scheda arduino e controllabile in modo indipendente.

La Power Driver Shield arriva in kit da saldare, tuttavia non presenta parti critiche in quanto è stata realizzata con tutti componenti standard e di facile assemblaggio.

Montare la Power Driver Shield

Aperta la confezione del kit Power Driver Shield prendi il PCB, di colore rosso inconfondibile sparkfun:

Power Driver Shield PCB

salda le resistenza, non ci sono molte cose da osservare in quanto 6 sono identiche e da 10Kohm e sole 2 sono da 1Kohm in porssimità dei Led:

Power Driver Shield resistor

poi saldi il diodo, ossia il diodo è stato aggiunto in una versione successiva della shield per proteggere l’ingresso di alimentazione:

Power Driver Shield diode

continuando con i diodi ho scelto di saldare i due led, per la posizione ho controllato la foto del produttore che trovi in testa a questo articolo:

Power Driver Shield led

e quindi l’interruttore:

Power Driver Shield power switch

è ora di saldare i mosfet RFP30N06LE che svolgono tutto il lavoro duro della shield:

Power Driver Shield mosfet

e quindi gli elementi necessari al fissaggio dei 6 carichi:

Power Driver Shield connector

monta il connettore ATX a cui potrai collegare direttamente il tuo alimentatore da PC:

Power Driver Shield ATX Connector

ed infine gli header, io ho scelto di conservarmi gli header per altre shield, saldando dei normali pin in corrispondenza dei pin arduino in quanto penso di utilizzare la Power Driver Shield come ultima shield nei miei progetti.

Ed ecco il risultato del montaggio della shield:

Power Driver Shield pin connection

Ci sono tanti progetti che vorrei realizzare con questa shield:

Penso che ne acquisterò delle altre per tutti i progetti che mi verranno in mente.

Lo schema

oltre ad averla assemblata ho studiato lo schema rilasciato dal produttore per comprendere come meglio utilizzare questa shield nei progetti con arduino ed ho scoperto alcune cose interessanti che vorrei condividere partendo dallo schema completo:

Power Driver Shield schema completo

in particolare il circuito di potenza basato sul mosfet RFP30N06LE è connesso direttamente ai 12v provenienti dall’alimentatore ATX:

Power Driver Shield potenza

il diodi di protezione è connesso al pin Vin dell’arduino:

Power Driver Shield diodo

ed il led rosso è connesso al +5v del connettore ATX ed il led giallo è connesso ai +12v:

Power Driver Shield schema led

l’interruttore S1 commuta il pin PS_ON del connettore ATX a Gnd per attivare l’alimentazione.

Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/power-driver-shield-motaggio.html

2 comments

  1. Vittorio

    Per il progetto “centralina alba tramonto” del presepio, posso far convivere questa scheda con lo Shield RGB che puoi trovare qui http://www.robotics-3d.com/component/virtuemart/Arduino/arduino-shield/arduino-rgb-shield
    e che usa i pin 3, 6, 5?

    1. Mauro Alfieri

      Ciao Vittorio,
      cosa intendi per convivere? Se intendi usare la shield per accendere le luci controllate dalla shield ti basta cambiare i pin nello sketch in modo da utilizzare 3,5,6 come linee per le luci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>