«

»

Feb 22

Stampa Articolo

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine

Openmediavault Apple Filing plugin Time Machine ti permette di gestire il backup del tuo mac sul nas con il time machine

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine disk define backup done

Uno dei plugin che, se possiedi un mac, troverai interessante per il tuo nas è senza dubbio openmediavault Apple Filing plugin Time Machine che ti permette di destinare una parte del tuo NAS all’utilizzo con il tool di backup “Time Machine” di Apple.

Di seguito leggerai i passaggi necessari all’installazione e configurazione del plugin “Apple Time Machine” che ti permetterà di riconoscere il NAS come dispositivo adatto all’uso con il tool di backup.

Installazione openmediavault Apple Filing plugin Time Machine

Il primo passo per l’installazione del openmediavault è la ricerca del plugin adatto al tuo scopo:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine select

una volta individuato il plugin necessario puoi procedere con l’installazione cliccando nella casella a sinistra e sul pulsante “Installa”, vedrai una schermata simile:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine install

in cui l’installazione sta procedendo come richiesto.

Al termine dell’installazione del openmediavault Apple Filing plugin Time Machine vedrai comparire nella dashboard il servizio disattivato: pallino a sinistra:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine installed

e nel menu dovrebbe esserti comparsa la relativa voce di menu:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine menu

cliccando sulla quale entri nelle impostazioni del plugin stesso:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine setting

in cui puoi spostare il cursore delle “Impostazioni Generali” su “Abilita” per attivare il funzionamento ad avviare il servizio.

Ho preferito, sul mio NAS, non abilitare la “Directory Home” degli utenti come area utilizzabile da “Time Machine” e dedicare al servizio di backup apple una share dedicata.

Creazione della share per Time Machine su open media vault

Parti dal menu “Apple Filing” e clicca sul tab condivisioni, quindi crea una nuova condivisione:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine add share

a cui ho dato il nome: BackupTimeMachines, fantasioso vero ?

Definisci i dischi sui quali vuoi che tale condivisione esista ed il path “Percorso” della directory stessa; salva.

Nella schermata relativa all’aggiunta di una nuova share puoi impostare la password ed abilitare il supporto per Time Machine sulla share, fondamentale per renderla utilizzabile con tale servizio:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine add share settings

e scorrendo vero il basso nella schermata puoi definire anche la “Quota” in Kb per cui 512000Kb sono circa 500Mb che ho destinato al mio Backup con openmediavault Apple Filing plugin Time Machine.

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine add share settings password settings

la considerazione che puoi applicare nella scelta è la grandezza del disco fisso del tuo portatile ed il relativo utilizzo con una previsionalità del 30-40%.

Puoi procedere ad attivare il servizio:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine active

Impostazione del Backup Time Machine lato Mac OS X

Ora che il servizio è attivo puoi utilizzare openmediavault Apple Filing plugin Time Machine sul tuo Mac OS X.

Il primo passo è aprire le preferenze di Time Machine e aggiungere un nuovo disco su cui eseguire il Backup, se la configurazione del servizio è corretta vedrai, tra i dischi elencati, il nuovo disco, nota che in un primo memento il mio nuovo disco è stato riconosciuto come appartenente a “raspberrypi”:openmediavault Apple Filing plugin Time Machine select disk view disk

selezionalo e clicca su Utilizza il disco :

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine select disk

ti verrà richiesta la password di accesso al disco, quella che hai impostato per proteggere la tua share:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine login

immetti le credenziali di accesso corrette e clicca su Connetti, il disco sarà aggiunto a quelli su cui Time Machine può eseguire il backup:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine disk added

 

con sotto il messaggio che non è stato eseguito ancora un primo backup, dopo qualche minuto dovresti vedere il tuo primo backup partire:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine disk define backup

ed a conclusione:

openmediavault Apple Filing plugin Time Machine disk define backup done

nota che dopo il backup il dispositivo su cui il mio mac vede il disco no è più “raspberrypi” ma è cambiato in “nasOpenMedia” il nome corretto del mio NAS openmediavault Apple Filing plugin Time Machine.

Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/openmediavault-apple-filing-plugin-time-machine.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>