Lampadario in fibra ottica – elettronica

In questo articolo altri due interessi si ritrovano a cospetto uno dell’altro: Bricolage ed elettronica.

A questo punto della tua realizzazione è necessario avere qualche conoscenza di elettronica o cercare in internet qualche circuito già pronto da utilizzare.
Ho utilizzato un circuito generatore di onda a doppio dente di sega per ottenere l’effetto cromoterapia con i led gialli e blu dei due illuminatori.

Oscillatore a dente di sega regolabile

Il kit che ho utilizzato è della nuova elletronica e come accennavo prima è un comune doppio generatore di onda  adente di sega, in cui la seconda semionda è sfalsata di 1/2 ciclo rispetto alla prima, in questo modo quando la prima semionda è all’apice superiore la seconda inizia il ciclo verso l’apice, e viceversa all’apice della seconda semionda la prima inizia il ciclo verso l’apice.

L’effetto che ottengo è che una serie di led si accende gradatamente (quelli collegati alla prima semionda) e mentre si spengono altrettanto gradatamente la seconda serie di led si accende gradatamente; il risultato è un alternarsi di luminosità tra la prima serie e la seconda in modo graduale.
Se alla prima serie di led colleghi tutti i led gialli ed alla seconda tutti i led blu il gioco è fatto.

Resta da collegare la serie di led bianchi, non avendo intenzione di utilizzare i led bianchi come cromoterapia, ho predisposto un comune alimentatore a 5v e delle resistenze opportunamente calcolate.

L’alimantatore bianco è destinato all’accensione dei faretti, è quello in dotazioni con i faretti acquistati presso un bricocenter.

Il relè mi serve per poter accendere alternatamente i faretti o il mio cielo stellato artificiale, non avendo a disposizione un sufficente numero di interruttori per tutte le funzioni.

Nel prossimo articolo vedremo come montare tutto al soffitto.

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/lampadario-in-fibra-ottica-elettronica.html

2 pings

  1. […] acquistato due Arduino mini 04 con l’idea di sostituira la parte elettronica del mio lampadario a fibre ottiche con quella da me realizzata per il progetto […]

  2. […] Lampadario in fibra ottica – elettronica […]

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.