Arduino node kit semtech unboxing

Arduino node kit semtech unboxing ti mostra cosa puoi trovare nel kit IoT dedicato al mondo LoRa

Arduino node kit semtech 0016

 

Probabilmente hai letto il mio articolo sulla manifestazione Hands On Future LoRaWAN Smart Cityche si è svolta a maggio a Milano.

Dopo la partecipazione mi è stato donato un kit per continuare con la sperimentazione come coordinato re dell’AUG a cui ho deciso di mettere a disposizione il kit stesso.

Arduino node kit semtech unboxing

Esploriamo il contenuto del kit insieme.

La confezione i presenta così:

Arduino node kit semtech unboxing

si tratta della versione “Developer EDITION” destinata all’Europa come puoi leggere e de guardi bene di lato noti:

Arduino node kit

che il prodotto è MADE IN ITALY e che compaiono entrambi i siti .cc e .org

E’ questo il primo prodotto, in mio possesso, dopo il ritrovato accordo tra le due compagini, quella italiana ( .org ) e quella americana ( .cc )

Proseguendo nell’apertura della confezione:

Arduino node kit semtech unboxing 0005

ed il contenuto è diviso a scomparti ben serrati tra loro, ho fatto un po’ di fatica ad estrarli. Il primo è quello contenete i cavi di connessione in stile “tinkerkit”:

Arduino node kit semtech unboxing 0006

poi a seguire ho estratto l’arduino primo:

Arduino node kit semtech unboxing 0007

ebbene si il Arduino node kit semtech unboxing contiene un’arduino primo, tra le ultime schede nate:

Arduino node kit semtech unboxing 0008

che ti mostrerò nel dettaglio più in basso e a cui dedicherò qualche tutorial e test nei prossimi mesi.

Continuando nell’Arduino node kit semtech unboxing trovi una confezione di sensori della serie thinkerkit:

Arduino node kit semtech unboxing 0009

e finalmente la LoRaWAN shield o meglio conosciuta col nome di “NODE SHIELD”: 

Arduino node kit semtech unboxing 0010Unboxing delle schede

Procedi ad aprire, virtualmente con me, le singole confezioni. Nell’ordine iniziamo dalla PRIMO:

Arduino node kit semtech unboxing 0011

per poi passare alla NODE Shield:

Arduino node kit semtech unboxing 0012

ho volutamente lasciato chiusa la confezione dei sensori che apriremo in un’altra occasione, magari per testarli.

Sia la PRIMO sia la Node Shield sono già montate su dei supporti trasparenti: 

Arduino node kit semtech unboxing 0013

ecco la NODE Shield:

Arduino node kit semtech 0014

che sono comodi per evitare che i contatti vivi delle shield e della schda principale tocchino parti metalliche del tavolo o tra loro, tuttavia risultano scomodi, a mio avviso, nel montaggio classico delle shield sull’Arduino PRIMO:

Arduino node kit semtech 0016

In futuro dedicherò di certo qualche articolo a questa nuova shield e potrai leggere delle sperimentazioni sul blog..

Cortesemente, prima di inserire i commenti leggi il regolamento

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/arduino-node-kit-semtech-unboxing.html

4 comments

Skip to comment form

    • Fabio on 16 luglio 2017 at 16:24
    • Reply

    Mauro, come sempre, articolo interessantissimo!!!!! Il kit é giá in vendita? Perché se lo fosse comincerei a comprarlo per essere pronto ai tuoi prossimi articoli!
    Fabio

    1. Ciao Fabio,
      purtroppo non so, dovresti controllare sullo store Arduino.cc quando lo hanno inviato a me non era ancora disponibile.

    • maxneo on 27 dicembre 2017 at 19:03
    • Reply

    Ciao Mario,
    ho il tuo stesso kit Arduino primo + node semtech. Ho un problema di configurazione che non sono ancora riuscito a risolvere.
    Lavoro con Windows 7. Dall’IDE Arduino ho configurato la scheda Arduino Primo e le librerie LowPower e MLX90614.
    Il problema persiste anche seguendo i suggerimenti per aggiornare i driver della porta COM descritti nel forum
    https://forum.arduino.cc/index.php?topic=497420.0

    Provando a lanciare il più semplice programma Blink, compare il seguente errore. Hai riscontrato lo stesso errore? Se si, come hai risolto?

    Open On-Chip Debugger 0.10.0-00004-g0e78f263 (2017-02-20-13:07)
    Licensed under GNU GPL v2
    For bug reports, read
    http://openocd.org/doc/doxygen/bugs.html
    Errore durante il caricamento dello sketch
    Info : auto-selecting first available session transport “swd”. To override use ‘transport select ‘.
    cortex_m reset_config sysresetreq
    adapter speed: 5000 kHz
    Error: unable to find CMSIS-DAP device
    Error: No Valid JTAG Interface Configured.

    1. Ciao Max,
      il mio nome è Mauro, ma non è un problema.
      Io non ho riscontrato lo stesso problema, ma io uso Mac.
      L’errore sembra legato al bug riportato nella pagina http://openocd.org/doc/doxygen/html/bugs.html lo hai già verificato ?

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.