«

»

Mar 09

Stampa Articolo

3DHubPrinting cosa ho visto

Lo scorso Weekend ho visitato il 3DHubPrinting invitato dal FabLab Brescia.

3DHubPrinting

Molti espositori e modelli di stampante 3D presentati, alcuni non li avevo mai incontrati altri sono già noti marchi visti nel corso di precedenti fiere come Robotica 2012 e successive, piacevoli incontri in una fiera/appuntamento/evento come il 3DHubPrinting.

Cosa c’era al 3DHubPrinting

Nelle ore trascorse al 3DHubPrinting ho potuto ammirare alcuni marchi noti come la IGUS:

3DHubPrinting IGUS

che produce guide, boccole, assi e molti altri componenti di precisione utilizzati sulle stampanti 3D presenti come la Delta della WASP.

Ecco un video dello stand IGUS, grande professionalità dia nella presentazione dei prodotti sia nella preparazione dei tecnici pre-sales presenti:

Tra le note case produttrici di stampanti 3D da sempre non poteva mancare anche la Stratasys con uno stand professionale in cui c’era sia la Replicator 5° Generation sia le più imponenti macchine da stampa della nota casa produttrice leader del settore:

ma non sono mancati gli amici: da Firenze, KENTSTRAPPER, con un look rinnovato sia dello stand e della propria immagine sia delle stampanti che rispetto alle prime presentazioni hanno oggi un aspetto molto professionale come i prodotti stampati:

e alcuni prodotti e produttori nuovi come NOA che ha esposto alcune delle loro stampanti 3D tra cui un modello sperimentale, almeno così mi ha detto un loro tecnico, in grado di stampare contemporaneamente due oggetti allo stesso tempo:

e IRA 3D il cui AD è un ragazzo giovane e pieno di idee innovative con cui ho potuto parlare per qualche minuto e che mi ha raccontato di avere un passato da tecnico nel mondo del solare e che ha trasferito questa esperienza nella stampante 3D POETRY2:

3DHubPrinting IRA3D POETRY2 vetroceramica

che ha alcune peculiarità come il piatto in vetroceramica.

Se questa si rivelerà una scelta vincente lo scopriremo nel corso dei prossimi anni come la scelta di realizzare la stampante completamente in acciaio e conferirle la stabilità necessaria.

Continuando tra stampanti che ho visto la prima volta in occasione di questa fiera devo riconoscere che una mi ha colpito particolarmente: la BeeTheFirst direttamente dal portogallo e dal design ben curato come tutto il package che ho voluto fotografare come esempio di attenzione al particolare ed al cliente che immagino sia stato applicato anche nella cura del prodotto e nella scelta del materiale.

La confezione si presenta così:

BeeTheFirst packaging

ed appena aperta c’è la stampante, sotto la quale si nasconde un pannello che presenta sul retro l’elenco dei componenti e materiali presenti nella confezione:

BeeTheFirst packaging intarnal

per finire con una serie di tool necessari per iniziare da subito la stampa dei tuoi prodotti:

3DHubPrinting BeeTheFirst packaging tools

ed ecco il video:

La ciliegina sulla torta è, a mio avviso, il gruppo WASP che da sempre impegnato nel progetto principale “costruire case in argilla” che vedo di fiera in fiera sempre più vicino e intanto presentano una delle stampanti più precise presentate al 3DHubPrinting e non solo:

Infine mi sono soffermato a parlare con il responsabile marketing della Verbatim Italia che per la prima volta in questa fiera ha presentato la sua gamma di filamenti per stampante 3D e che offre sul sito ufficiale uno sconto sui filamenti del 30% usando il codice:

3DPRINTHUB30

che per iniziare i test di stampa può esssere un buon compromesso prezzo/qualità del prodotto.

Buona stampa 3D !!!

Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/elettronica/3dhubprinting-cosa-ho-visto.html

2 comments

1 ping

  1. Agostino

    Ciao Mauro.
    Il mio pensiero è che ancora si può parlare di stampa 3d, solo inerente alla piccola creazione personale da garage. Per quanto riguarda la progettazione, costruzione e stampa in serie di qualche oggetto, siamo ancora lontani.
    Poca velocità, materiale che costa troppo(issimo).

    Bella presentazione.
    Grazie per il tempo passato insieme

    1. Mauro Alfieri

      Grazie Agostino per la tua opinione .. e speriamo che la continua ricerca porti, in futuro, a progetti di stampa 3D più adatti alla produzione.

  1. Technology Hub 2016 - Mauro Alfieri Elettronica Domotica Robotica Elettronica

    […] 2015 si era concentrata sulle tecnologie di stampa 3D ed aveva il titolo “3D Printng Hub“, quest’anno in un unico evento sono stati concentrati più eventi organizzati da HUB e […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>