«

»

mag 18

Stampa Articolo

Ricetta: fiori di zucca ripieni a forno

E’ un po’ di tempo che non pubblico una delle mie ricette e oggi voglio darti una ricetta che ho cucinato ieri sera, un modo alternativo e molto gustoso per cucinare i fiori di zucca in modo un po’ diverso dalla classica pastella.

Impiattare i fiori di zucca ripieni

Il procedimento è semplice e ti occorrono i seguenti ingredienti:

10 fiori di zucca

10 zucchine piccole, quelle  attaccate ai fiori vanno bene

200g di ricotta di pecora, ma puoi usare anche la ricotta vaccina

4 pomodotini

1 ciuffo di rucola

1 spicchio d’aglio

olio, sale, pepe e farina integrale ( in alternativa puoi usare la farina tipo 00 non integrale )

Passa alla preparazione :

separa i fiori dalle zucchine, elimina il pistillo dai fiori e lavali ben bene sia dentro che fuori facendo attenzione a non romperli, sono fiori e vanno trattati come tali.

Asciugali appoggiandoli su un foglio di carta assorbente:

Fiori di zucca lavati

a parte lava anche i pomodorini, la rucola e le zucchine che hai separato dai fiori:

zucchine separate dai fiori

Le zucchine attaccate ai miei fiori erano molto piccole, come vedi in figura, se le tue sono più grandi puoi conservarne una parte e usare l’equivalente di 150/200g di zucchine.

Tagliale a rondelle o a pezzetti più piccoli se sono di diametro superiore a 1cm

zucchine tagliate a rondelle

in una padella metti un cucchiaio di olio e l’aglio e fai dorare l’aglio:

rosolare l'aglio

toglilo e aggiungi le zucchine tagliate a pezzetti o rondelle:

zucchine in padella

mentre le zucchine rosolano in padella puoi dedicarti ai pomodorini, asciugali e tagliali a pezzetti:

pomodorini

prendi un ciuffo di rucola e tritala a coltello, meglio se con una lama di ceramica, è più semplice e non perde tutto il liquido contenuto nella foglia:

rucola

prendi la ricotta di pecora e mettila in una ciotola:

ricotta di pecora

aggiungi alla ricotta la rucola, un cucchiaio di olio del pepe e del sale:

ricotta rucola sale e pepe

con l’aiuto di una forchetta amalgama l’impasto:

amalgama impasto

aggiungi all’impasto le zucchine e i pomodorini e amalgama con delicatezza

aggiungi zucchine e pomodori

con l’aiuto di un sac à poche riempi i fiori uno ad uno, l’effetto finale dovrebbe essere simile a quello in foto:

riempi i fiori di zucca

sei quasi al termine della preparazione, infarina i fiori di zucca passandoli nella farina integrale:

impana e sistemali in una teglia oleata

olia una teglia da forno e posiziona i fiori, riscalda il forno a 180° e inforna per circa 15/20 min voltandoli dopo i primi 10 min di cottura.

A cottura conclusa impiattare e servire seguendo il mio suggerimento: stella marina in mare di rucola usando un pomodorino tagliato al centro per simulare la bocca della stella marina o inventarti l’impiattamento che ritieni più adeguato ai tuoi ospiti.

Impiattare i fiori di zucca ripieni

Buon appetito !!!

Important!


Gentilmente NON incollare sketch nei commenti, usa la casella info del blog che trovi nella pagina contatti.

Warning!


Gli sketch sono distribuiti in forma gratuita e senza alcuna responsabilità.
Leggendo questo articolo e decidendo di usare lo sketch proposto ti assumi ogni responsabilità.

Important!


Ti è stato utile questo articolo?
Sostienimi cliccando sugli sponsor, io potrò continuare ad acquistare materiale per scrivere articoli e aiutarti nei tuoi progetti.

Basta un solo click al giorno.

Be Sociable, Share!

Related posts

Permalink link a questo articolo: http://www.mauroalfieri.it/cucina/ricetta-fiori-di-zucca-ripieni-a-forno.html

1 ping

  1. Mauro Alfieri » Blog Archive » Ricetta: zucchine tonde ripiene

    [...] la scia iniziata Venerdì scorso che ha riscosso grande successo oggi ti mostro come realizzare un piatto a base di [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>