Lampadario in fibra ottica – fissiamo le fibre

Fissare le fibre ottiche che escono dagli illuminatori al piano del firmamento è una operazione tanto semplice quanto delicata.

Il tipo di fibra ottica che ti ho indicato è alquanto flessibile sui diametri piccoli e meno sui diametri maggiori, i produttori solitamente indicano il grado di flessione applicabile a ciascuna sezione.

L’attenzione che dovrai avere è a non flettere troppo la fibra,  se lo fai è possibile che il filamento non si spezzi ma che le lesioni procurate abbiano effetti negativi sulla conduzione luminosa, compromettendo il lavoro.

Fissare le fibre ottiche ad un pannello

Il mio consiglio è di partire dai filamenti di sezione maggiore (e minore flessibilità) in questo modo man mano che diminuisce la sezione potrai meglio giostrare i percorsi da far eseguire alle fibre.

Inserisci ciascun filamento nel corrispettivo foro precedentemente praticato e aggiungi una goccia di colla vinilica per fissarlo.

Procedi quindi con i filamenti di sezione inferiore, il risultato che dovresti ottenere è simile al seguente:

Fissare le fibre ottiche ad un pannello

In questa figura noterai chè ho anche fissato il bulbo dell’illuminatore nella sua posizione definitiva.

 

Buon lavoro.

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/bricolage/lampadario-in-fibra-ottica-fissiamo-le-fibre.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.