Costruiamo una legnaia – terza parte

Iniziamo a coprire le pareti ed il fondo della nostra legnaia.

Io ho utilizzato delle perline di legno dello spessore di 2 cm circa come quelle utilizzate nella costruzione del pavimento.

Iniziamo da un lato della struttura a forma di parrallelepipedo e proseguiamo con il fondo dello stesso, per il laterale ho utilizzato delle perline della lunghezza di circa 100 cm ( 1 metro ) siccome la struttura possiede tali misure; partendo dal basso ho tagliato con una sega il dentino di incastro ( maschio ) della perlina, ottenendo un asse dal lato piatto in basso e con la scanalatura per quelli successivi nella parte alta.

Fissata la prima ho continuato via via insrendo le perline successive fino al lato alto della struttura, ho ultimato dando una mano di vernice del medesimo tipo utilizzato per la base, nella foto si vede l’ultimo asse ancora grezzo, l’ho scattata per sottolineare due aspetti importanti:

  1. le viti per fissare ogni perlina di legno devono essere 4, una per ogni angolo della stessa, questo evita che il legno si ncurvi con l’esposizione alle intemperie;
  2. l’ultima perlina ha la scanalatura sporgente, ho provveduto ad eliminare tale scanalatura con una sega prima di ultimare la vernicitura.
Fondo della legnaia

Fondo della legnaia

Ultimata una parete sono passato al fondo, non riuscendo a trasportare in auto perline della lunghezza di 240 cm ho chiesto di tagliarle di 120 cm ciascuna facendo in modo che una volta appogiate alla struttura mi sarei trovato con la linea di divisione delle perline esattamente al centro, sull’asse di sostegno centrale che avevo predisposto; in questo modo tutte le perline sono state fissate su un asse ad entrambe le estermità.

Anche il fondo è stato trattato con la vernice utilizzata per il resto della struttura.
Per il tipo di legnaia che ho realizzato ho deciso, in un primo momento di non chiudere anche la parete opposta del parallelepipedo, a sinistra è prevista la parte obliqua che coprirà quel lato.

Permanent link to this article: http://www.mauroalfieri.it/bricolage/costruiamo-una-legnaia-terza-parte.html

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.